Archivio

"African Joy" – una rivista per le famiglie neo-apostoliche

(17.09.2009) Zurigo. "African Joy" è una rivista che appare due volte all’anno nelle Chiese regionali di Cape, East Africa, South East Africa e Zambia. La stampa della prima edizione ha raggiunto le 394.000 copie. La seconda edizione che esce in questo mese, giunge a 600.000 fuochi. È un desiderio che sta per diventare realtà, un desiderio che già il sommoapostolo Richard Fehr aveva quando era attivo: una rivista a disposizione di tutti i membri della Chiesa Neo-Apostolica! [leggi]

»Häerzlech Wëllkomm« sul sito web della Chiesa Neo-Apostolica del Lussemburgo

(10.08.2009) Francoforte/Lussenburgo. Häerzlech Wëllkomm – Herzlich Willkommen – Bienvenue – Welcome: questo il saluto del nuovo sito web della Chiesa Neo-Apostolica del Lussenburgo. Dopo un lungo periodo di lavoro, il primo sito della Chiesa Neo-Apostolica del Lussenburgo ha potuto essere attivato il 6 agosto 2009. L’apostolo responsabile del sito Clement Haeck ha scritto in una lettera alle comunità: „Con questo ci colleghiamo a una possibilità d’informazione già esistente da anni nella nostra Chiesa. È utilizzata all’interno e fuori della nostra Chiesa sul mondo intero per ottenere informazioni generali e specifiche.“ [leggi]

La Chiesa Neo-Apostolica Russa ha un nuovo sito Internet

(03.08.2009) Mosca/Berlino. La Chiesa Neo-Apostolica russa si presenta a partire dal 1° agosto 2009 con nuove offerte in Internet. Sotto l’indirizzo www.novoapost.ru , si trovano attuali resoconti di distretti e comunità russe. Il sito informa pure sulla struttura della Chiesa in Russia e sul mondo intero; esso informa pure sulla fede neo-apostolica, in particolar modo il professare della fede ed i sacramenti. [leggi]

Novoapoštolská cirkev v Slovenskej republike si presenta in internet

(02.04.2009) Zurigo. Da ieri, la Chiesa Neo-Apostolica della Repubblica Slovacca si trova in Internet. Il nuovo sito web è realizzato in tre lingue; esso offre informazioni sulla Chiesa, sugli avvenimenti e rende attenti sull’offerta dei servizi divini nella Repubblica Slovacca in lingua slovacca, tedesca ed inglese. Per la prima volta vi è un’offerta della CNA in lingua slovacca. [leggi]