Notizie dal mondo

Un nuovo team, nuove pubblicazioni, nuovi contenuti: la Chiesa raggruppa forze pubblicistiche

(14.10.2014) Zurigo. La Chiesa Neo-Apostolica Internazionale (CNAI) si mostra in nuova veste per quanto riguarda la comunicazione. Il sommoapostolo Jean-Luc Schneider ha dato via libera al concetto e alla realizzazione di un nuovo reparto tecnico. Egli vuole percorrere nuove vie, nei contenuti e nel personale, per rendere più internazionale l‘offerta di informazioni per i membri della Chiesa, sia online che nelle riviste. [leggi]

In occasione della festa di ringraziamento: nuovo aiutante d’apostolo di distretto per l’Argentina

(07.10.2014) Buenos Aires/Zurigo. Il sommoapostolo Jean-Luc Schneider ha visitato le comunità neo-apostoliche in Argentina il primo fine settimana di ottobre. Egli si è presentato per la prima volta quale sommoapostolo e ha celebrato dei servizi divini nella provincia del nord ovest Santiago del Estero e a Buenos Aires. L’apostolo Enrique Minio è stato incaricato quale nuovo aiutante d’apostolo di distretto per l’area d’attività dell’apostolo di distretto. [leggi]

Preoccupazione per l’epidemia di ebola nell’Africa occidentale

(09.08.2014) Stoccarda/Zurigo. In alcuni paesi dell’Africa occidentale esplode l’epidemia di ebola, centinaia di persone sono colpite. L’apostolo di distretto Michael Ehrich della Germania del sud, responsabile nelle regioni colpite oltre Europa a cui appartengono in particolare la Guinea, Liberia e il Sierra Leone come pure la Nigeria, si è rivolto per lettera alle comunità neo-apostoliche del luogo per esortare a prendere le misure di precauzione e ha dato anche delle direttive per la comunione nella Chiesa. [leggi]

Cambio d’apostolo nel Congo

(27.06.2014) Zurigo/Mbuji Mayi. La Repubblica democratica del Congo, nel centro del continente africano, è un caposaldo della Chiesa Neo-Apostolica. Qui vive la più parte dei membri della Chiesa, divisi in due grandi distretti apostolari. Il sommoapostolo Jean-Luc Schneider ha visitato il fine settimana scorso l’area d’attività dell’apostolo di distretto Tshitshi Tshisekedi. [leggi]

Pentecoste 2014: Vi è più gioia nel dare che nel ricevere

(08.06.2014) Monaco di Baviera/Zurigo. Un servizio divino trasmesso via satellite in tutto il mondo – Milioni di cristiani neo-apostolici su tutti i continenti hanno vissuto il servizio divino di Pentecoste con la loro guida della Chiesa, il sommoapostolo Jean-Luc Schneider. Solamente nello stadio olimpico del capoluogo bavarese, hanno preso posto 50.000 fedeli. Il sommoapostolo ha esortato nel suo messaggio di Pentecoste ad agire più intensamente con amore verso Dio e il prossimo: „Vi è più gioia nel dare che nel ricevere “ [leggi]

Giornate internazionali della Chiesa: trasmissione del servizio divino sul mondo intero

(23.05.2014) Zurigo. Il servizio divino di Pentecoste, che il sommoapostolo Jean-Luc Schneider celebrerà in occasione delle Giornate internazionali della Chiesa, sarà trasmesso via satellite, cavo in fibra ottica e radio nei 5 continenti e più di 100 Paesi. La predica sarà tradotta all’altare frase per frase in inglese e poi simultaneamente in 20 lingue. [leggi]

Conferenza panamericana degli apostoli a Miami

(17.02.2014) Miami/Zurigo. Tutti gli apostoli dell’America si sono riuniti sabato 8 febbraio a Miami (USA). Il sommoapostolo Jean-Luc Schneider ha invitato per una riunione degli apostoli panamericana. Per questo ci si è incontrati a metà strada. Il sommoapostolo esprime le sue impressioni: „Ho goduto molto questo incontro, dove abbiamo avuto la possibilità di scambiare esperienze e rinforzare la comunione fraterna “. [leggi]

Viaggio prolungato nell’Africa occidentale

(22.01.2014) Zurigo. È stato un viaggio prolungato, quello che la guida della Chiesa Neo-Apostolica, il sommoapostolo Jean-Luc Schneider, ha effettuato nell’Africa occidentale. Egli ha visitato i paesi del Ghana, Benin, Niger e Burchina Faso. Nei servizi divini ad Accra (Ghana) e Porto Novo (Benin), egli ha congedato gli apostoli Houdnjo Paul Yedenou e Johnson Moses Jantuah, come pure il vescovo Eric Yaw Ampadu ponendoli a riposo. [leggi]

Tema della riunione autunnale degli apostoli di distretto: „Il Burnout è un camaleonte“

(05.10.2011) Zurigo. Il tema „Burnout“ è stato il punto centrale della riunione autunnale degli apostoli di distretto e degli aiutanti d’apostolo di distretto della Chiesa Neo-Apostolica. Il sommoapostolo Wilhelm Leber dice: „La presentazione e la discussione hanno mostrato che per noi la problematica del Burnout è significativa per due motivi. Da primo, portiamo la pastorale responsabilità per i nostri fratelli e sorelle nei distretti e nelle amministrazioni; come secondo, siamo noi stessi un rischio per il Burnout, dato che tutte le mansioni che dobbiamo svolgere potrebbero portarci a esaurimento e logoramento.“ [leggi]

Famiglie neo-apostoliche colpite in Pakistan

(27.08.2010) Zurigo. La Chiesa Neo-apostolica in Pakistan conta circa 200.000 membri. Molti di essi sono vittime delle inondazioni, circa 100 famiglie hanno perso i loro beni. Queste cifre le ha date il sommoapostolo Wilhelm Leber agli apostoli di distretto su tutto il mondo con l’invito a pregare per le persone di queste regioni. [leggi]