Notizie dal mondo

All'occasione della confermazione: «Voi significate molto, Dio significa molto di più per voi!»

12.04.2019

Zurigo. Anche quest'anno molti giovani si troveranno davanti all'altare per confermare la propria fedeltà a Dio. Essi lo fanno nelle loro comunità, dove si trovano a loro agio e dove sono sorretti dai loro fratelli e dalle loro sorelle. Un augurio di cuore a tutti i confermandi.

Il sommoapostolo Jean-Luc Schneider, guida internazionale della Chiesa Neo-apostolica, scrive anche questa volta una lettera d'accompagnamento ai giovani cristiani. Ciò è diventata una tradizione. Quest'anno si tratta della parola direttrice e motto annuale: “Essere ricchi in Cristo.”

Mettere in pratica la benedizione

Il sommoapostolo scrive che Dio è pronto a benedire i confermandi per la loro via futura: «Oggi, questa benedizione sarà udibile attraverso le parole pronunciate dal suo servitore.» Per scoprire al meglio gli effetti della benedizione, bisogna mettere in pratica la promessa effettuata. La parola biblica prevista per il servizio divino di confermazione è idonea per l'evento: «L'uomo buono dal buon tesoro del suo cuore tira fuori il bene, […]; perché dall'abbondanza del cuore parla la sua bocca» (Luca 6, 45).

Investire nell'unità

Il sommoapostolo prega i suoi giovani fratelli e le sue giovani sorelle di investire nell'unione dei figlioli di Dio: «Così diventerete ricchi!» Nello stesso modo, dice loro che la Chiesa è riconoscente di averli nelle loro file: «voi significate molto, Dio significa molto di più per voi!»

Che cosa vuol dire confermazione?

Confermazione (lat. confirmatio = rafforzamento, consolidamento) è un atto di benedizione, con il quale i giovani cristiani neo-apostolici prendono le responsabilità che i loro genitori hanno assunto come sostituti al Battesimo d'acqua e di Spirito. Da questo momento, il cristiano è maggiorenne davanti a Dio e porta lui stesso la responsabilità del proprio agire. Egli si impegna ad essere fedele nei riguardi di Dio e si professa pubblicamente per la fede neo-apostolica.

Vedi le spiegazioni nel catechismo della Chiesa Neo-Apostolica (KNK 12.2.2).

I servizi divini di confermazione hanno luogo normalmente di domenica tra Pasqua e Pentecoste. I giovani cristiani ricevono la benedizione della confermazione dopo la preghiera. Questa benedizione rafforza la loro aspirazione a mantenere il loro voto, quello di riconoscere Gesù Cristo, e di mettere in pratica il suo insegnamento.