Notizie dal mondo

In occasione della festa di ringraziamento: nuovo aiutante d’apostolo di distretto per l’Argentina

07.10.2014

Il servizio divino di sabato a Santiago

L’apostolo Enrique Minio è incaricato quale aiutante d’apostolo di distretto

Messe a riposo e consacrazioni (foto: CNA Sud)

Buenos Aires/Zurigo. Il sommoapostolo Jean-Luc Schneider ha visitato le comunità neo-apostoliche in Argentina il primo fine settimana di ottobre. Egli si è presentato per la prima volta quale sommoapostolo e ha celebrato dei servizi divini nella provincia del nord ovest Santiago del Estero e a Buenos Aires. L’apostolo Enrique Minio è stato incaricato quale nuovo aiutante d’apostolo di distretto per l’area d’attività dell’apostolo di distretto.

Dopo il loro arrivo a Buenos Aires, il sommoapostolo e i suoi accompagnatori sono partiti lo stesso giorno verso Santiago del Estero, a nord-ovest dell’Argentina a circa 1.000 chilometri. Questa città è stata fondata nel 1553 ed è una delle più antiche del paese. La si chiama pure „madre delle città“. Sabato pomeriggio 4 ottobre, migliaia di membri si sono radunati nel FORUM a Santiago del Estero. È stata la prima volta che un sommoapostolo è venuto in questa città.

La guida della Chiesa ha preso, quale base del servizio divino, la parola in 1 Corinzi 11, 24: e dopo aver reso grazie, lo ruppe e disse: «Questo è il mio corpo che è dato per voi; fate questo in memoria di me».“ La guida della Chiesa continua dicendo : prendiamo la Santa Cena come un avvenimento personale: „È per me!“

Santiago del Estero e Buenos Aires

Dopo il servizio divino, il sommoapostolo e i suoi accompagnatori sono ritornati a Buenos Aires, dove la mattina successiva ha avuto luogo il servizio divino nella chiesa centrale. Questo servizio divino è stato trasmesso via satellite in tutta l’Argentina, il Cile, il Paraguay e l’Uruguay.  La parola biblica per la giornata di ringraziamento era: „Or a colui che può, mediante la potenza che opera in noi, fare infinitamente di più di quel che domandiamo o pensiamo, a lui sia la gloria nella chiesa, e in Cristo Gesù, per tutte le età, nei secoli dei secoli. Amen.“. Il sommoapostolo ha rammentato molti motivi per i quali possiamo ringraziare.

Messa a riposo, consacrazione, incarico

Dopo aver festeggiato la Santa Cena, gli apostoli Carlos Milioto (Uruguay) e Norberto Picchi come pure il vescovo Jorge Malzone (tutt’e due Argentina) sono stati posti a riposo dopo lunghi anni d’attività ministeriale. Il sommoapostolo Schneider li ha congedati calorosamente con parole di ringraziamento.

L’apostolo Gerardo Zanotti e il vescovo Claudio González (tutt’e due Argentina) sono sati consacrati nel loro nuovo ministero. L’apostolo Enrique Minio è stato incaricato quale nuovo aiutante d’apostolo di distretto. Il sommoapostolo gli ha detto tra l’altro: „Aiutare, aiutare e aiutare l’apostolo di distretto, gli apostoli, i fratelli e le sorelle “.

Trovate un resoconto dettagliato dei due servizi divini (in lingua spagnola) al sito: www.inasud.org