Notizie dal mondo

Servizio divino di festa nelle Filippine

13.02.2006

Manila. Tutti i partecipanti hanno vissuto grande gioia per la visita del sommoapostolo Wilhelm Leber presso i fratelli e le sorelle a Manila. Il servizio divino di festa, da lui celebrato in lingua inglese, si è svolto domenica, 12.02.2006; in quest'occasione egli ha posto a riposo i due apostoli Virgil Fuentes e Francisco Nuyad.

Sabato, 11.02.2006, nell'assemblea degli apostoli e vescovi, il sommoapostolo Leber ha spiegato il versetto biblico di II Corinzi 4, 1: "Perciò, avendo noi tale ministero in virtù della misericordia che ci è stata fatta, non ci perdiamo d'animo." Il sommoapostolo ha affermato che, in ultima analisi, la benedizione di Dio è più grande dei pesi derivanti dall'incarico ministeriale. 24 apostoli, provenienti da 19 diversi paesi asiatici, si riunivano attorno al capo spirituale della Chiesa Neo-Apostolica. Erano presenti anche i vescovi delle Filippine.

Domenica, 12.02.2006, nella comunità neo-apostolica di Makati si è svolto il tanto atteso servizio divino di festa. Si erano riuniti circa 470 fratelli e sorelle di fede, altre 22 stazioni in tutto il paese potevano assistere al servizio divino per mezzo di una trasmissione satellitare. Inoltre erano collegate ancora sette stazioni di ricezione a Hongkong, in Giappone, Malaysia, Taiwan, Tailandia e Corea. Il sommoapostolo Wilhelm Leber ha servito con un testo biblico da Giovanni 14, 9: "Chi ha visto me, ha visto il Padre." Al termine del servizio divino egli ha posto i due apostoli Virgil Fuentes (65) e Francisco Nuyad (59) a riposo. Entrambi gli apostoli, dopo 25, rispettivamente 24 anni di attività ministeriale, sono considerati "pionieri" del lavoro della Chiesa Neo-Apostolica nelle Filippine, dove attualmente vivono circa 125'000 fratelli e sorelle neo-apostolici.