Notizie dal mondo

Prima parte della relazione Canada: Il sommoapostolo arriva a Quebec City

28.08.2005

Quebec. Venerdì sera, 26.08.2005, il sommoapostolo Wilhelm Leber atterrò a Quebec City. Dallo scalo intermedio a Montreal, l'apostolo di distretto canadese Leslie Latorcai e l'aiutante d'apostolo di distretto Dzur accompagnavano il sommoapostolo nel suo volo. Infine l'aiutante d'apostolo di distretto John Sabottka poté riceverli all'aeroporto di Quebec, gioiosi, sani e salvi.

Nel frattempo un gran numero di giovani era venuto in autobus nella metropoli franco-canadese. In questo fine settimana loro alloggiavano in abitazioni per studenti nel campus della Laval University. Per il sabato era previsto un nutrito programma di escursioni a scelta: un percorso di carattere storico attraverso la città degna di essere visitata, un'escursione avventurosa in una zona vicina, oppure una gita di osservazione delle balene.

Il sommoapostolo e i suoi accompagnatori si recavano alla lapide commemorativa dei militi del Canadian Vandoo Regiment, dove ogni giorno viene detta una preghiera per i soldati. In seguito visitavano il centro storico di Quebec City, per incontrarsi poi con i giovani per il lunch nel Montmorency Park. I nostri giovani fratelli e sorelle erano felicissimi, allorché il sommoapostolo si fermò per conversare con loro. Un'occasione per scattare qualche foto ricordo. Erano unanimi nel dire che il nuovo sommoapostolo è "cool".

Dopo il lunch continuava la visita della città, questa volta in carri tradizionali trainati da cavalli. La sera seguiva, per il sommoapostolo e i suoi accompagnatori, una piccola cena al secondo piano di uno dei tanti ristoranti della città.

(Cliff Guckenberger, continua)