La Chiesa Neo-Apostolica come membro a pieno titolo nel CCC del Lussemburgo

16.10.2017

I membri del Consiglio delle Chiese Cristiane a Lussemburgo. Tutto a sinistra l’apostolo Clément Haeck (foto: RCK)

Zurigo. Dal 2 ottobre 2017, la Chiesa Neo-Apostolica nel Lussemburgo fa parte del Consiglio delle Chiese cristiane (CCC) del paese. La decisione unanime è il risultato di una lunga e fiduciosa collaborazione a livello nazionale.

L‘apostolo Clément Haeck del Lussemburgo se ne rallegra. Per lui è l’apice dell’intensa collaborazione con le Chiese in seno al Consiglio.  Egli dice: „Siamo riconosciuti come Chiesa. Ora manca solo il riconoscimento dello Stato, al quale lavoriamo“. Il CCC è venuto verso di noi e ci ha domandato il nostro stato. Dal 2015 fino ad ora, la Chiesa regionale neo-apostolica era membro ospite. Allora, gli apostoli hanno ricevuto un messaggio del presidente del CCC: „La presenza e la collaborazione della Chiesa Neo-Apostolica nel Lussemburgo nel consiglio delle Chiese cristiane è sensato e auspicabile“. Lo statuto di ospite è stato fissato dapprima per due anni. „Nell‘autunno 2017 si discuterà sulle esperienze fatte e sulla collaborazione futura“. L‘apostolo Haeck si è recato in settembre dal sommoapostolo Jean-Luc Schneider e dall’apostolo di distretto responsabile Bernd Koberstein per discuterne.

Un passo importante

In un messaggio alle comunità del Lussemburgo, l‘apostolo Haeck scrive che sono alcuni anni che la direzione della Chiesa si sforza di sviluppare i rapporti con altre Chiese cristiane. Lo statuto quale ospite del Consiglio delle Chiese cristiane è stato un passo importante.  L’apostolo accentua dicendo: „È per me una grande gioia potervi comunicare che il Consiglio delle Chiese cristiane del Lussemburgo ha accolto la nostra Chiesa come membro di pieno diritto lunedì scorso 2 ottobre 2017. La votazione è stata unanime! Lo stato di membro di pieno diritto è un „grande riconoscimento per la nostra Chiesa e per noi tutti. Siamo riconoscenti per la fiducia che ci è data da altre Chiese!“

Qualità di membro sono tante

Oltre al Lussemburgo, le qualità di membro nazionali della Chiesa Neo-Apostolica in associazioni ecumeniche in Europa le troviamo anche in Svizzera e Olanda. La Chiesa nazionale opera nell’ecumenismo pure anche in India e Argentina. In Germania ci sono nel frattempo numerose aderenze locali, come pure tre stati di ospite in associazioni regionali di Chiese cristiane: nel Mecklenburg-Vorpommern, Baden-Württemberg e Amburgo. I colloqui con il CCC a livello federale è in corso.

Categoria: Europe, Germany, Swiss, France, Comunicazioni ufficiali, Press Release