Il sommoapostolo annuncia già il motto per la GIG

05.06.2017

Zurigo. Lo si è aspettato con tensione, ora è conosciuto: „Eccomi“ è il motto per la giornata internazionali della gioventù della Chiesa Neo-Apostolica nel 2019. Alla fine di maggio 2019, più di 30.000 cristiani neo-apostolici si ritroveranno alla fiera di Düsseldorf in Germania.

Alla fine del servizio divino di Pentecoste, la guida internazionale della Chiesa, il sommoapostolo Jean-Luc Schneider, ha preso il microfono e ha detto: „Colgo volentieri l’occasione per richiamare l’attenzione sulla giornata internazionale della gioventù del 2019. Attualmente molti apostoli, fratelli e sorelle sono al lavoro per preparare il fine settimana dal 30 maggio al 2 giugno 2019“. 
Egli ha voluto informare di prima mano con quale motto avrà luogo il grande evento giovanile nel 2019: „Già oggi desidero annunciare il motto della giornata internazionale della gioventù. Esso è: „Eccomi“. Questa dichiarazione mostra come noi vogliamo organizzare il nostro futuro con Dio: Dio è sempre presente per noi e noi vogliamo metterci al suo servizio“.

Conciso, chiaro e molteplice

Nella riunione internazionale degli apostoli di distretto che ha avuto luogo prima del servizio divino di Pentecoste, l’apostolo di distretto Rainer Storck ha presentato alla guida della Chiesa il nuovo motto: „Eccomi“, conciso, preciso e si lascia ben tradurre in tutte le lingue. La parola contiene più messaggi, dice l’apostolo di distretto responsabile per la GIG 2019. Questa dichiarazione può essere interpretata con diversi punti di vista: da una parte è Dio che parla con gli uomini, dall’altra siamo anche noi uomini che diciamo a Dio „Eccomi“. E non per ultimi, ci sono anche i giovani nelle loro comunità che dichiarano voler collaborare.

Due mani, una parola!

Le basi visibili sono già conosciute: due mani che si rivolgono l’una verso l’altra e il „Eccomi“,  questo il significato della dichiarazione, facile da capire per tutti i punti di vista!

Il sommoapostolo Schneider è consapevole che non tutti i giovani avranno la possibilità di recarsi in Germania nel 2019. Egli indica però che, al momento, gli organizzatori stanno accertando se vi è la possibilità di trasmettere il servizio divino di domenica con internet. „Mi rallegro per il 2019 e i molteplici incontri alla giornata internazionale della gioventù e auguro molta gioia e la benedizione di Dio in tutte le preparazioni.“

La fiera a Düsseldorf

Sul luogo della fiera si trovano diversi padiglioni con una superficie di circa 126.000 metri quadri con vie di collegamento corte a disposizione tra gli eventi. Sono pure a disposizione diversi locali per Workshops e piccoli eventi per 20-150 persone. In più vi sono dei padiglioni per il sostentamento e nove dormitori con una superficie di 123.000 metri quadri per fino a 24.000 persone. L’ambito esterno tra i padiglioni può essere adibito a palcoscenico Open-Air. Pertanto la fiera della capitale della Renania del nord e Westfalia è ideale per questo genere di evento.

Il sito internet corrispondente alla GIG 2019 è stato attivato: www.ijt2019.org. Anche un App può essere scaricato.