"Badate alla parola di Dio!"

05.09.2007

Foto: NAC Cape

Città del Capo. Con un viaggio pianificato a corto termine, il sommoapostolo Wilhelm Leber si è recato a Città del Capo (Sudafrica). In  calendario c'erano un concerto, un'ora di riunione con i ministri e due servizi divini. Per il campo d'attività Cape sono stati ordinati tre nuovi apostoli e sei vescovi.

Prima di queste nuove ordinazioni, il sommoapostolo ha messo a riposo l'apostolo George Butityi Ngqunge (65), come pure i tre vescovi Vincent Atkins (64), Cedric Laubscher (65) e William Vollenhoven (65). Le parole: „Voi avete servito l'Eterno con devozione ed avete curato le anime affidatevi con amore “ sono state pronunciate ai suoi fratelli di fede.

Allister Kriel (53), Albert Muyendekwa (49) e Harold Brian Swartbooi (51) hanno ricevuto il ministero d'apostolo per la Chiesa regionale Cape. Con loro sono stati ordinati anche sei vescovi. Essi lavoreranno sia nella parte occidentale come pure nella parte orientale delle province del paese.

Il somomapostolo Wilhelm Leber ha servito con la parola in Ebrei 2,1: „Perciò bisogna che ci applichiamo ancora di più alle cose udite, per timore di essere trascinati lontano da esse“. La guida internazionale della Chiesa ha incitato i fratelli e le sorelle a badare di più alla parola divina e a vivere la vita terrena rivolti verso la meta.

 

Il servizio divino di domenica ha avuto luogo nella grande chiesa a Silvertown ed è stato trasmesso via satellite in tutto il paese. La Chiesa regionale Cape conta circa 280.000 anime di fede neo-apostolica.

Categoria: Africa