News CNA Internazionale

Dichiarazione di riconciliazione

(29.11.2014) Zurigo/Dusseldorf. „La Comunità Apostolica e la Chiesa Neo-Apostolica desiderano chiarire il loro rapporto e andare verso il futuro riconciliati e nel reciproco rispetto“ questa la prima frase della „Dichiarazione di riconciliazione”. Questo documento storico è stato firmato da rappresentanti delle due Chiese sabato 29 novembre 2014 nell’ambito di un’ora di festa nell’edificio della Comunità Apostolica a Düsseldorf (Germania). [leggi]

Viaggio benedetto in mezzo all’Africa

(07.11.2014) Kinshasa/Zurigo. Il sommoapostolo Jean-Luc Schneider ha consacrato domenica 26 ottobre 2014 sette nuovi apostoli e quattro vescovi per la Chiesa regionale del Congo occidentale. L’apostolo Wa Lukusa Nkongolo è stato posto a riposo per raggiunta età del pensionamento. Egli ha servito 28 anni quale apostolo, pertanto un pioniere della Chiesa Neo-Apostolica a Kinshasa. [leggi]

Il sommoapostolo Jean-Luc Schneider: »Il pensiero della riconciliazione sta al centro«

(31.10.2014) Zurigo. Come annunciato, alla fine di novembre sarà firmata la dichiarazione di riconciliazione tra la Comunità Apostolica (Apostolische Gemeinschaft) e la Chiesa Neo-Apostolica. È un evento storico per le due Chiese, dopo quasi 60 anni dalla separazione. Abbiamo chiesto le ragioni alla guida internazionale della Chiesa, il sommoapostolo Jean-Luc Schneider. [leggi]

Pianificata ora di festa con dichiarazione di riconciliazione

(31.10.2014) Düsseldorf/Zurigo. Negli ultimi mesi hanno avuto luogo diversi incontri tra rappresentanti della Comunità Apostolica (Apostolische Gemeinschaft) e della Chiesa Neo-Apostolica. Il contenuto di questi colloqui erano i processi che hanno condotto alla scissione in Germania della Comunità Apostolica dalla Chiesa Neo-Apostolica nell’anno 1955. In un colloquio aperto, sono stati messi in evidenza i fatti di allora visti nell’ottica del giorno d’oggi. Era una desiderio delle due parti poter chiarire il rapporto reciproco e guardare verso il futuro con riconciliazione. [leggi]

Cambiamenti in caso di consacrazioni e messa a riposo di vescovi

(17.10.2014) Zurigo. La guida internazionale della Chiesa, il sommoapostolo Jean-Luc Schneider, comunica alcuni cambiamenti riguardanti la consacrazione e la messa a riposo di vescovi. Durante la riunione degli apostoli di distretto che si è svolta a Berlino, egli ha deciso che a partire dal 1° gennaio 2015 il sommoapostolo delegherà la consacrazione e la messa a riposo agli apostoli di distretto competenti. [leggi]

Riunione degli apostoli di distretto a Berlino, inizio con l’Africa

(15.10.2014) Berlino/Zurigo. A Berlino inizia una nuova giornata piena di sole. 28 partecipanti da tutto il mondo si sono riuniti per la riunione degli apostoli di distretto (RAD): il sommoapostolo quale presidente della riunione, 19 apostoli di distretto e 8 aiutanti d’apostolo di distretto. Tra di loro vi è anche l’aiutante d’apostolo di distretto Enrique Minio dell’Argentina. Egli ha ricevuto l’incarico due settimane fa in occasione del servizio divino di ringraziamento a Buenos Aires (abbiamo riferito ). [leggi]

Un nuovo team, nuove pubblicazioni, nuovi contenuti: la Chiesa raggruppa forze pubblicistiche

(14.10.2014) Zurigo. La Chiesa Neo-Apostolica Internazionale (CNAI) si mostra in nuova veste per quanto riguarda la comunicazione. Il sommoapostolo Jean-Luc Schneider ha dato via libera al concetto e alla realizzazione di un nuovo reparto tecnico. Egli vuole percorrere nuove vie, nei contenuti e nel personale, per rendere più internazionale l‘offerta di informazioni per i membri della Chiesa, sia online che nelle riviste. [leggi]

In occasione della festa di ringraziamento: nuovo aiutante d’apostolo di distretto per l’Argentina

(07.10.2014) Buenos Aires/Zurigo. Il sommoapostolo Jean-Luc Schneider ha visitato le comunità neo-apostoliche in Argentina il primo fine settimana di ottobre. Egli si è presentato per la prima volta quale sommoapostolo e ha celebrato dei servizi divini nella provincia del nord ovest Santiago del Estero e a Buenos Aires. L’apostolo Enrique Minio è stato incaricato quale nuovo aiutante d’apostolo di distretto per l’area d’attività dell’apostolo di distretto. [leggi]

Preoccupazione per l’epidemia di ebola nell’Africa occidentale

(09.08.2014) Stoccarda/Zurigo. In alcuni paesi dell’Africa occidentale esplode l’epidemia di ebola, centinaia di persone sono colpite. L’apostolo di distretto Michael Ehrich della Germania del sud, responsabile nelle regioni colpite oltre Europa a cui appartengono in particolare la Guinea, Liberia e il Sierra Leone come pure la Nigeria, si è rivolto per lettera alle comunità neo-apostoliche del luogo per esortare a prendere le misure di precauzione e ha dato anche delle direttive per la comunione nella Chiesa. [leggi]

Cambio d’apostolo nel Congo

(27.06.2014) Zurigo/Mbuji Mayi. La Repubblica democratica del Congo, nel centro del continente africano, è un caposaldo della Chiesa Neo-Apostolica. Qui vive la più parte dei membri della Chiesa, divisi in due grandi distretti apostolari. Il sommoapostolo Jean-Luc Schneider ha visitato il fine settimana scorso l’area d’attività dell’apostolo di distretto Tshitshi Tshisekedi. [leggi]