News CNA Internazionale

Pasqua 2020 diventa mondiale

04.04.2020

Una festa di Pasqua in comune e mondiale - coronavirus lo rende possibile. Il sommoapostolo Jean-Luc Schneider celebrerà lui stesso il servizio divino. È necessaria molta tecnica per trasmettere il segnale dal luogo d'emissione su tutta la terra.

Pasqua è la più grande festa ecclesiastica nel calendario annuale. Pasqua senza servizio divino è impensabile. Tuttavia, nei tempi del coronavirus, molto è diverso: le chiese rimangono chiuse praticamente su tutto il mondo, anche in occasione di festività così importanti. Pertanto, le Chiese devono trovare un'altra via. La Chiesa Neo-Apostolica offre ogni domenica la possibilità di seguire il servizio divino per televisione e servizi streaming, anche a Pasqua. Il sommoapostolo Jean-Luc Schneider, in accordo con gli apostoli di distretto, ha deciso che il 12 aprile 2020 ci sarà un solo servizio divino per la Chiesa Neo-Apostolica, questo per tutti sul mondo intero. Così, la Chiesa entra nei salotti di casa dei fedeli con il servizio divino.

A Pasqua si trasmetterà dalla Germania, dalla casa editrice Bischoff ,di proprietà della Chiesa. Il servizio divino di festa sarà trasmesso su tutti i continenti via YouTube, IPTV, telefono e il canale televisivo dell'Africa del sud NACTV. Il servizio divino inizia alle ore 10.00 (OCE/CET ora estiva). L'inizio della trasmissione sarà un quarto d'ora prima. La comunità presente sul luogo si limiterà ad alcuni collaboratori del team della casa editrice.

Un segnale – molti ricevitori

Tutti i fedeli del mondo sono cordialmente invitati a partecipare a questo servizio divino. A motivo dei fusi orari diversi, la trasmissione si effettuerà dal vivo o in differita. Dopotutto, la Chiesa Neo-Apostolica è pratica di questo campo: già da anni avvengono trasmissioni via satellite, ad esempio i servizi divini di Pentecoste. Per principio, il servizio divino pasquale di quest'anno sarà trasmesso nella stessa maniera, solo che questa volta, il segnale passerà via Internet, quindi YouTube, Facebook, IPTV e altri canali. La casa editrice Bischoff trasmette il segnale alle centrali delle Chiese regionali, le quali lo mettono a disposizione attraverso i canali (link) Internet già conosciuti.

In più, il servizio divino potrà essere visto in parte in televisione, come nell'Africa meridionale attraverso il canale NACTV o per telefono in alcune regioni europee.

Traduzione in più lingue

Poichè la Chiesa Neo-Apostolica è diffusa su tutto il mondo, i servizi divini centrali sono tradotti in più lingue. Il sommoapostolo Jean-Luc Schneider celebrerà il servizio divino in lingua tedesca. La sua predica sarà tradotta frase per frase in inglese; il traduttore si troverà a distanza di sicurezza dietro un pulpito vicino all'altare. Altre traduzioni si aggiungono: gli interpreti in francese, portoghese e spagnolo, come pure in lingua dei segni tedesca opereranno nelle cabine a disposizione nella casa editrice Bischoff. Nelle centrali delle Chiese regionali sul mondo intero si aggiungeranno altre lingue a seconda quali lingue sono richieste.

È un'impresa colossale, che richiede molti sforzi dalla tecnica.

Internet lo rende possibile

La predica, come pure tutti i contributi musicali, saranno registrati in immagine e suono nella casa editrice e trasmessi sul mondo intero tramite il codificatore dello streaming: uno stream (flusso di dati) con il tono originale e la traduzione in inglese e un altro stream per ogni altra lingua.

Che cosa deve fare il fedele a casa per ricevere il servizio divino pasquale? Deve solamente aprire il Link che ha già utilizzato le ultime domeniche. Si può vivere poi il servizio divino sul proprio laptop, tablet, cellulare, smart-TV o per telefono. I links necessari per aprire lo stream saranno resi noti per tempo.