News CNA Internazionale

Jürg Zbinden è il nuovo apostolo di distretto in Svizzera

06.06.2018

Il nuovo apostolo di distretto Jürg Zbinden

Ricezione dell’incarico da parte del sommoapostolo

Messa a riposo dell’apostolo di distretto Markus Fehlbaum

La comunità di Berna-Ostermundigen (fotos: NAK CH)

Zurigo/Berna. L'area d'attività d'apostolo di distretto Svizzera ha una nuova guida: Jürg Zbinden (60) è stato incaricato quale successore dell'apostolo di distretto Markus Fehlbaum dal sommoapostolo Jean-Luc Schneider durante il servizio divino a Berna-Ostermundigen la domenica del 3 giugno 2018.

„Non sei da solo“, gli dice il sommoapostolo: „Gli apostoli, i vescovi, conducenti di distretto e di comunità, come pure molti fedeli della tua futura area d'attività ti stanno al fianco.“ Il 60enne sarà responsabile in futuro della cura delle comunità nei 14 paesi dell'area d'attività d'apostolo di distretto Svizzera.

Zbinden: molte esperienze quale apostolo e aiutante d'apostolo di distretto

Jürg Zbinden è stato consacrato nel 2012 quale apostolo. In questi anni, egli era responsabile della Chiesa regionale d'Italia come pure dei distretti svizzeri del Ticino, Zurigo nord, Zurigo sud, Winterthur e Sciaffusa. Oltre al suo ministero d'apostolo, egli ha ricevuto nel gennaio 2017 l'incarico come aiutante d'apostolo di distretto per sostenere il suo apostolo di distretto Markus Fehlbaum fino alla sua messa a riposo il 3 giugno 2018.

Fehlbaum: un apostolo di distretto fedele e non complicato

Markus Fehlbaum è stato per ben 47 anni ministro della Chiesa Neo-Apostolica, presente in diverse funzioni e paesi. Gli ultimi dieci anni, egli ha guidato come apostolo di distretto una grande area apostolica. Nel suo ultimo servire all’altare, egli ha rivolto parole di ringraziamento ai bambini, alla gioventù e a tutta la comunità: „Quando la fede, la speranza e l'amore si incontrano, risulta l'entusiasmo. Restiamo entusiasti per l'Opera del Signore!“

Il sommoapostolo ha onorato il lavoro dell'apostolo di distretto e lo ha ringraziato in occasione della sua messa a risposo per il suo servire amorevole e orientato verso il futuro. È sempre stata una sua premura che tutti possano sentirsi a proprio agio e coinvolti. Il sommoapostolo ha sempre ammirato la sua natura non complicata, la sua veridicità e la sua fedeltà.

Un'area d'attività d'apostolo di distretto – 14 Chiese regionali

Nell'area d'attività d'apostolo di distretto Svizzera , oltre all'apostolo di distretto, sono attivi quattro apostoli e sette vescovi. Essi curano 57.000 cristiani neo-apostolici nei paesi: Andorra, Bulgaria, Gibilterra, Italia, Cuba, Moldavia, Austria, Romania, Svizzera, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Cechia e Ungheria. Il lavoro amministrativo e la cura spirituale della Chiesa sono sostenuti dall'amministrazione della Chiesa a Zurigo.