News CNA Internazionale

Un nuovo team, nuove pubblicazioni, nuovi contenuti: la Chiesa raggruppa forze pubblicistiche

14.10.2014

Il nuovo team comunicazione della CNAI (foto: CNAI)

Zurigo. La Chiesa Neo-Apostolica Internazionale (CNAI) si mostra in nuova veste per quanto riguarda la comunicazione. Il sommoapostolo Jean-Luc Schneider ha dato via libera al concetto e alla realizzazione di un nuovo reparto tecnico. Egli vuole percorrere nuove vie, nei contenuti e nel personale, per rendere più internazionale l‘offerta di informazioni per i membri della Chiesa, sia online che nelle riviste.

Il portavoce della Chiesa Peter Johanning, dal 1996 al servizio della CNAI, ottiene l’appoggio di Andreas Rother (45) e Oliver Rütten (39). Andreas Rother giornalista, ha lavorato per circa 20 anni come redattore in diversi giornali, ha poi diretto più anni la redazione generale della casa editrice Bischoff ed è uno specialista per testi giornalistici. Oliver Rütten è attivo da 17 anni quale giornalista, è stato capo progetto della rete sociale della Chiesa nacworld.net ed è uno specialista nell’ambito fotografico e video. Essi lavoreranno insieme ad un gruppo di persone specializzate nella comunicazione provenienti dalle 19 aree d‘apostolo di distretto della Chiesa Neo-Apostolica.

Nuovo sito supplementare

Sotto questo aspetto, la CNAI raggruppa le sue attività pubblicistiche. Oltre al sito web nak.org, alla rete sociale nacworld.net e all’app per smartphone CNA News e il catechismo, ci sono altre due novità:  con l’inizio dell’anno nuovo sarà attivo un sito web dove saranno pubblicati articoli a carattere giornalistico sugli avvenimenti mondiali, con un aumento di informazioni rispetto ai media attuali. Mentre qui domina il carattere giornalistico, sul sito web nak.org viene posto in rilievo la presentazione della Chiesa con contenuti perlopiù statici sull’insegnamento e la struttura dell’organizzazione.  Il sito sarà in inglese, tedesco, francese e spagnolo.

Nuova rivista supplementare per i membri

Nel 2015 uscirà per la prima volta una nuova rivista per membri. Ogni trimestre saranno resi noti i contenuti centrali dalle prediche del sommoapostolo, importanti dichiarazioni sull’insegnamento della Chiesa e informazioni dai distretti e comunità di tutto il mondo neo-apostolico. La pubblicazione esce in inglese, francese e spagnolo, completando così l’offerta attuale. Nell’area di lingua tedesca, la rivista „Unsere Familie“ resta l’organo ufficiale della Chiesa Neo-Apostolica, in gran parte dell’Africa „African Joy“ molto apprezzato. La nuova rivista per i membri potrà essere tradotta in lingue regionali nelle diverse aree d’attività d’apostolo di distretto, riprendendo i compiti delle edizioni internazionali di “Unsere Familie”, in particolare le mini-edizioni.

Avvicinare mondi di vita

„Il raggruppamento di queste forze pubblicistiche e l’armonizzazione dei diversi media è una grande sfida “, il portavoce Johanning guarda con fiducia alla buona collaborazione con i nuovi colleghi, con la casa editrice Bischoff e gli specialisti delle Chiese regionali. I nuovi redattori Rütten e Rother completano: „Ci rallegriamo di poter impiegare le nostre esperienze e conoscenze a favore della Chiesa“. Il sommoapostolo Schneider sottolinea:  „Il mio scopo non è solamente di trasmettere ai membri velocemente e sul mondo intero la dottrina della nostra Chiesa, ma vogliamo anche avvicinare i diversi mondi nei quali vivono i nostri fratelli e le nostre sorelle.“