News CNA Internazionale

L’anno del giubileo 2013 aperto ufficialmente

02.01.2013

Il sommoapostolo Wilhelm Leber nella sua città natia

Circa 1.000 fedeli hanno vissuto il servizio divino live nella comunità di Herford (foto: CNA NRW)

Zurigo/Herford. Il sommoapostolo Wilhelm Leber, guida internazionale della Chiesa Neo-Apostolica, ha deciso di celebrare il servizio divino di Capodanno nella sua città natia di Herford/Germania, al fine di annunciare ufficialmente il 150esimo anniversario della Chiesa: „Che l’anno 2013 sia un anno della professione di fede.“ Egli ha rammentato le grandi prestazioni delle generazioni passate, senza le quali la Chiesa come è oggi non sarebbe pensabile.

Già dall’inizio del servizio divino, la guida della Chiesa ha messo il punto sull’anno 2013 quale anno di giubileo della Chiesa. La vocazione profetica di nuovi apostoli 150 anni fa, la quale non è stata riconosciuta dagli apostoli della Chiesa cattolica-apostolica, segna la nascita della Chiesa Neo-Apostolica. “Guardiamo al tempo dei testimoni della fede d’allora con riconoscenza e ammirazione. Gli inizi erano piuttosto difficili e di sicuro c’è voluto molto coraggio per riconoscersi in questa piccola schiera. Il passato mi porta a proclamare l’anno 2013 come l’anno della professione di fede” dice la guida della Chiesa e ne ha dato la spiegazione. È indispensabile prendere posizione in momenti decisivi e non tirarsi indietro. Stare chiaramente e inequivocabilmente per la causa del Signore e non cercare la fuga: questa è l’indole della professione di fede, come anche il non conoscere nessuna paura di dover subire degli svantaggi.

Prendere posizione

È anche chiaro che l‘intera persona deve stare dietro la professione di fede. „La giusta professione di fede richiede una profonda convinzione di fede, amore per l’Opera di Dio, coraggio e volontà forte per agire.“ Il sommoapostolo Leber, il quale esprime i suoi pensieri anche nella parola del mese di gennaio , si appella alle comunità neo-apostoliche di tutto il mondo: „Lasciateci riconoscere che abbiamo trovato il Signore e i suoi apostoli. Lasciateci riconoscere che aspettiamo giornalmente la rivenuta del figliolo di Dio!“

Anno di giubileo 2013

Nel 2013, la Chiesa Neo-Apostolica festeggia il 150.esimo anno dalla sua nascita. In questa occasione, le comunità di tutto il mondo pianificano diverse manifestazioni. Punto culminante del giubileo sarà il servizio divino di Pentecoste, che il sommoapostolo Wilhelm Leber celebrerà ad Amburgo (Germania) al 19 maggio 2013.

Nata nel 1863 da una piccola comunità cattolica-apostolica ad Amburgo (Germania), oggi la Chiesa Neo-Apostolica conta più di dieci milioni di membri su tutta la terra. I cristiani neo-apostolici si riuniscono in più di 60.000 comunità.

Sul sito internazionale della Chiesa Neo-Apostolica pubblichiamo una pagina speciale per l’anno del giubileo 2013.

Servizio divino nella città natia

Leggete il resoconto sul servizio divino a Herford/Germania sul sito della Chiesa regionale della Renania del nord e Westfalia.