News CNA Internazionale

Un fine settimana con molto movimento

08.07.2008

Il sommoapostolo Leber porta dei fiori all'altare (foto: NAC SEA)

Pretoria/Sudafrica. Un fine settimana con molto movimento, così riassume il sommoapostolo Wilhelm Leber il suo viaggio a Pretoria. La guida internazionale della Chiesa ha visitato sabato un concerto corale al cimitero West-Park a Johannesburg, dove sono sepolte oltre 200'000 salme di persone di nazionalità diversa. Il servizio divino domenicale, al centro del quale stava la commemorazione dei defunti, si è svolto nella comunità centrale di Pretoria.

Il sommoapostolo e i suoi accompagnatori, i quali assieme a molti altri fedeli hanno deposto all’altare mazzi di fiori, erano toccati dalla commozione della grande comunità.

Durante il servizio divino, la guida della Chiesa ha consacrato nuovi doni ministeriali per il Madagascar, il Mozambico e per l’Africa sudorientale. Arsene Randrianarison (45) e Felix Ratsimbazafy (43) hanno ricevuto il ministero di vescovo per il Madagascar, dove vi sono oltre 60'000 fedeli da curare. Bernardo Cinco-Reis (43), Rafael Marucha (39) operano da ora quali apostoli, mentre Artur Alfazema (42) e Azarias Matsinhe (42) quali vescovi in Mozambico. In questo paese operano già otto apostoli per la cura dei 120'000 fedeli, ma a motivo della vastità del territorio, circa 80'000 kmq, l’area a loro affidata è troppo grande e  va ridotta, spiega il sommoapostolo. Per la Chiesa regionale dell’Africa sudorientale, Jeremia Joubert (37) ha ricevuto il ministero di apostolo e Johannes Liddle (50) il ministero di vescovo.

Leggasi altre News della Chiesa regionale sul sito web della New Apostolic Church South East Africa.