News CNA Internazionale

Sii forte – sii coraggioso – non temere!

22.03.2008

Graphic: www.worldatlas.com

Zurigo. In un primo momento, entrare a Myanmar è risultato difficile a causa di problemi di visto. „Alla fine è andato tutto bene“, scrive il sommoapostolo Wilhelm Leber a tutti gli apostoli nel suo fax del lunedì. Durante il suo viaggio nell’Asia del sud, egli ha fortificato ed esortato i fratelli e le sorelle a Myanmar e in Cambogia con il testo tratto da Giosuè 1,9: „Sii forte – sii coraggioso – non temere!“

Il servizio divino a Yangoon, la capitale di Myanmar (ex Burma), è stato celebrato il 14 marzo 2008. Due giorni dopo, era previsto il servizio divino di Confermazione a Phnom Penh/Cambogia. La parola in Giosuè 1,9 è preceduta da una premessa nella traduzione della bibbia Elberfelder: „sii forte e coraggioso. Non spaventarti e non temere!“ Da questa parola, il sommoapostolo Leber ha dedotto il consiglio: sii forte – sii coraggioso – non temere! Si tratta per lui della forza nella fede, nella preghiera e nel lavoro attivo nella comunità. La guida internazionale della Chiesa dice: chi agisce in maniera forte e coraggiosa nel senso divino, questi non ha bisogno di temere.

 

Il lavoro della Chiesa Neo-Apostolica a Myanmar e in Cambogia è coordinato dalla CNA Canada. In questi due paesi vi sono circa 80.000 cristiani neo-apostolici, i quali si riuniscono in 300 comunità. Essi sono curati da 500 ministri.