News CNA Internazionale

Agenzia annuncia atti di violenza contro comunità neo-apostolica in Pakistan

15.10.2007

Zurigo. „AsiaNews“, un'agenzia di stampa online, ha annunciato il 10 ottobre che a Hadyara, in periferia della città pakistana di  Lahore, una comunità neo-apostolica è stata bersaglio di atti di violenza: bambini e adulti sono stati attaccati e insultati da estremisti islamici. Per la fine del mese di digiuno del Ramadan è previsto un’altro attacco.

Secondo le informazioni del portavoce della polizia locale, i membri delle Chiese cristiane in questa città dovrebbero essere al sicuro fino alla fine del Ramadan. Quest'annuncio non è stato confermato.

Al momento, la Chiesa Neo-Apostolica esamina se questo avvenimento è successo veramente. Fino ad ora non possiamo confermare quest'annuncio. Non appena abbiamo fatti concreti, li annunceremo. Nonostante ciò, le nostre preghiere sono dedicate ai membri di questa comunità neo-apostolica, come pure a tutti i cristiani del Paese.