News CNA Internazionale

Consacrati due nuovi apostoli e quattro nuovi vescovi a Chicago

07.09.2004

Chicago. In occasione del suo servizio divino a Chicago, il sommoapostolo Richard Fehr rievocò le note parole di Gesù: "La messe è grande, ma pochi sono gli operai." Egli mise a meritato riposo due personaggi della fede ben conosciuti: gli apostoli Ernest Vowak e Walter Wicke, e inoltre consacrò nel loro nuovo ministero due apostoli e quattro vescovi.

Felix Manuel Diaz Salazar (Venezuela) e Julio Cesar Yepez Moratinos (Panama) si chiamano i due nuovi apostoli, che in futuro lavoreranno nella vasta area di attività affidata all'apostolo di distretto Richard Freund. La Chiesa regionale degli USA si è pure arricchita di quattro nuovi vescovi: James Edward Fendt, Mark Fuerbach, Gary Morse e Walter Peter Schmidt.

A malincuore il sommoapostolo mise a riposo, per raggiungi limiti d'età, due apostoli di provata esperienza. Ernest Vowak (*1938) dimostrava uno zelo eccezionale per la causa del Signore, rimarcò il sommoapostolo nelle sue parole di ringraziamento rivolte al servo di Dio uscente. Sin dal 1959, ossia per 45 anni, egli serviva quale ministro della Chiesa Neo-Apostolica, e questo non solo nell'America del Nord, bensì anche in India, nel Sud-Est asiatico e in Africa.

Walter Wicke ha già 70 anni. Originario di Kassel/Germania, nel 1955 emigrò in Venezuela e per 37 anni serviva quale ministro della Chiesa in Venezuela, Panama ed El Salvador. Il sommoapostolo disse di lui: "Con profonda fiducia in Dio ed una fede irremovibile l'apostolo Wicke accudiva e curava le pecore del gregge di Cristo in queste nazioni. Il Signore ha benedetto il suo operare in modo meraviglioso."

Quale base del servizio divino di festa serviva la parola biblica da Filippesi 2, 13: "Infatti è Dio che produce in voi il volere e l'agire, secondo il suo disegno benevolo." Il sommo-apostolo esortò i figlioli di Dio a lasciarsi purificare costantemente nel cuore e nella mente, "per far sì che nella nostra vita siamo guidati da pensieri divini."

Qui potrà ottenere ulteriori informazioni sulla vita molto dinamica delle comunità nelle nostre chiese statunitensi: www.newapostolicchurch.org