Archivio

Ricevimento per il congedo dall’amministrazione CNAI

(13.06.2013) Zurigo. „Mi ha fatto bene sapere che i miei predecessori erano anche qui, in particolare mi riempie di gioia il fatto che il sommoapostolo a riposo Fehr sta meglio.“ Il sommoapostolo Jean-Luc Schneider ha invitato i suoi due predecessori a Zurigo con l’intento di congedare il sommoapostolo a riposo Leber dall’amministrazione della Chiesa. [leggi]

Il nuovo sommoapostolo della Chiesa Neo-Apostolica si chiama Jean-Luc Schneider

(19.05.2013) Amburgo/Zurigo. A partire da Pentecoste 2013 la Chiesa Neo-Apostolica ha una nuova guida spirituale: Jean-Luc Schneider è il nuovo sommoapostolo e successore di Wilhelm Leber, il quale è andato a riposo. È stato un punto culminante particolare, quando il nuovo sommoapostolo lo ha posto a riposo: „Rimani il nostro sommoapostolo nei nostri cuori!“ [leggi]

Pentecoste 2013: »Ecco, la tua salvezza giunge!«

(19.05.2013) Amburgo/Zurigo. La Chiesa Neo-Apostolica ha un nuovo sommoapostolo. Wilhelm Leber, guida internazionale della Chiesa dal 2005, ha celebrato il suo ultimo servizio divino la domenica di Pentecoste ad Amburgo-Borgfelde (abbiamo riferito). Alcuni milioni in tutto il mondo hanno vissuto la predica trasmessa live via satellite e internet. Egli ha esortato i fedeli a impiegare la potenza dello Spirito Santo nel proprio ambiente di vita. [leggi]

Riunione di Pentecoste degli apostoli europei ad Amburgo in preparazione alla Pentecoste

(18.05.2013) Amburgo/Zurigo. Il sommoapostolo uscente Wilhelm Leber ha iniziato la riunione degli apostoli d’Europa sabato di Pentecoste ad Amburgo con un caloroso ringraziamento per il lavoro, l’appoggio, le preghiere e la prontezza dimostrati. Commosso, egli ha aggiunto: „Un grazie particolare va al mio predecessore, il sommoapostolo Fehr. Lo ringrazio particolarmente perchè mi ha reso facile il cambio. Il suo comportamento mi ha coniato e ho sempre potuto collegarmi con ciò. Ho cercato di continuare il suo lavoro.“ [leggi]

Pentecoste 2013: un nuovo sommoapostolo per la Chiesa Neo-Apostolica

(18.04.2013) Zurigo. Ancora quattro settimane, poi sarà consacrato un nuovo sommoapostolo per la Chiesa Neo-Apostolica: la guida attuale della Chiesa, il sommoapostolo Wilhelm Leber , andrà a riposo all’età di 65 anni. Il suo successore è il francese Jean-Luc Schneider (53). Il cambio è ben preparato e conosciuto dai membri della Chiesa sul mondo intero. [leggi]

Il sommoapostolo congratula il nuovo papa Francesco

(14.03.2013) Zurigo. Il sommoapostolo Wilhelm Leber ha congratulato il nuovo papa Francesco a nome della Chiesa Neo-Apostolica. Il cardinale Jorge Mario Bergoglio è stato eletto come sommo ministro della Chiesa cattolica. Il 76enne argentino succede al papa uscente Benedetto XVI. [leggi]

Riunione primaverile degli apostoli di distretto a Stoccarda

(09.03.2013) Zurigo/Stoccarda. La riunione internazionale primaverile degli apostoli di distretto e degli aiutanti d’apostolo di distretto della Chiesa Neo-Apostolica ha luogo a Stoccarda. „Questa è l’ultima riunione con gli apostoli di distretto quale sommoapostolo attivo “ – Con queste parole, la guida della Chiesa, il sommoapostolo Wilhelm Leber, ha salutato tutti i 20 apostoli di distretto e nove aiutanti d’apostolo di distretto. Li ha ringraziati per il loro sostegno e la buona collaborazione negli ultimi anni. [leggi]

Per le dimissioni di papa Benedetto XVI

(11.02.2013) Zurigo. La guida internazionale della Chiesa Neo-Apostolica, il sommoapostolo Wilhelm Leber, si esprime con stima e rispetto sull’annuncio delle dimissioni di papa Benedetto XVI, capo della Chiesa cattolica. Egli desidera esprimere molta comprensione per le dimissioni espresse, dichiara il sommoapostolo. Il papa ha annunciato oggi le sue dimissioni per il 28 febbraio. [leggi]

L’anno del giubileo 2013 aperto ufficialmente

(02.01.2013) Zurigo/Herford. Il sommoapostolo Wilhelm Leber, guida internazionale della Chiesa Neo-Apostolica, ha deciso di celebrare il servizio divino di Capodanno nella sua città natia di Herford/Germania, al fine di annunciare ufficialmente il 150esimo anniversario della Chiesa: „Che l’anno 2013 sia un anno della professione di fede.“ Egli ha rammentato le grandi prestazioni delle generazioni passate, senza le quali la Chiesa come è oggi non sarebbe pensabile. [leggi]
Risultati da 11 a 19 su 19
<< Prima < Precedente 1-10 11-19 Prossima > Ultima >>