Comunicazioni ufficiali

Il nuovo apostolo di distretto si chiama Rainer Storck

24.02.2014

Parole di ringraziamento all’apostolo di distretto uscente

Una grande comunità si prepara

Messa a riposo e...

...consacrazione del nuovo apostolo di distretto...

...Rainer Storck (foto: CNA NRW)

Dortmund/Zurigo. Il sommoapostolo Jean-Luc Schneider, guida internazionale della Chiesa Neo-apostolica, ha iniziato il servizio divino domenicale nella Westfalenhalle a Dortmund con la semplice frase: „Lodiamo Dio e ringraziamo il suo servitore“. Con parole commosse, egli ha posto a riposo l’apostolo di distretto di lunga durata Armin Brinkmann e ha consacrato il suo successore, il nuovo apostolo di distretto Rainer Storck.

Il sommoapostolo Jean-Luc Schneider ha descritto tre particolarità del servizio divino: dapprima si tratta di un servizio divino, dove ha luogo messa a riposo e consacrazione. Questo è sempre qualcosa di particolare per la comunità. Poi ci troviamo davanti al primo servizio divino per i defunti del 2014, domenica 2 marzo; anche a questo egli vuole preparare la comunità. Poi, come terzo, questo servizio divino come ogni altro è un’esperienza personale dove Dio ci è vicino, ci consola e ci dà forza.

Forza e gloria

La guida della Chiesa Neo-Apostolica ha trattato una parola dall’omelia del Padre Nostro: „Poiché a te appartengono, il regno, la potenza e la gloria in eterno.“ (Matteo 6,13). Con questo, dice il sommoapostolo, Dio è descritto nei suoi elementi principali: il regno gli appartiene, è la forza, egli dona la gloria già oggi e in futuro!

L’apostolo di distretto uscente Armin Brinkmann, nel suo servire, ha ricevuto la possibilità di rivolgere parole di ringraziamento alla comunità. Alla fine della sua attività ministeriale, con voce commossa, è per lui importante sottolineare il fatto che l’onore appartiene solo a Dio. Il suo successore, l’apostolo di distretto Rainer Storck, si è rivolto pure lui ai fedeli riuniti. Anche l’apostolo di distretto Noel Barnes, guida dell’area d’attività di Cape Town nell’Africa del sud, è stato chiamato all’altare dal sommoapostolo. Egli ha sorpreso la comunità con un’introduzione in lingua tedesca! La vicinanza di Dio agli uomini non ha a che fare con grandi numeri, ma ognuno può percepire la forza di Dio anche nelle proprie debolezze.

Molta gioia nella comunità

La comunità ha potuto vivere molta gioia. La guida internazionale della Chiesa ha posto il punto centrale di questo servizio divino particolare sulla lode di Dio, sulla fede in Gesù Cristo e sull’obbedienza scaturita dalla fede. Chi vive in questo, dice il sommoapostolo, potrà esperimentare Dio in tutta la sua forza e la sua gloria. Questo non è consolazione per il futuro, ma è già presente e percepibile ora.

La persona

L’apostolo di distretto Armin Brinkmann (65) è uno degli apostoli più anziani sulla terra: a Pentecoste 1983 ha ricevuto il ministero d’apostolo ad Amburgo. Negli anni successivi egli ha partecipato intensamente alla costituzione e all’ingrandimento delle comunità neo-apostoliche in paesi europei e extra europei, come la Russia, il Brasile, l’Angola, Singapore o Sao Tomé e Principe. Egli ha intrapreso più di 400 viaggi intercontinentali.

Il nuovo apostolo di distretto Rainer Storck (56), originario di Kamp-Lintfort, abita oggi a Rheinberg con la sua famiglia. Prima di entrare a tempo pieno al servizio della Chiesa, egli ha esercitato la professione di ingegnere diplomato e ha diretto una propria impresa di costruzioni. Nel 2009 è stato consacrato apostolo dall’allora sommoapostolo Leber, con l’incarico di occuparsi della parte occidentale della Chiesa regionale della Renania del nord e Westfalia. Egli si è pure occupato per più di 10 anni delle comunità in Albania, Armenia, Azerbaidschan e Georgia.

Leggete anche il nostro resoconto sul sito della Chiesa regionale della Renania del nord e Westfalia: http://www.nak-nrw.de/

Troverete anche delle belle immagini del servizio divino su nacworld, la rete sociale della Chiesa Neo-Apostolica: https://nacworld.net