Comunicazioni ufficiali

Cambio della guida della Chiesa Neo-Apostolica della Renania del nord e Westfalia

21.02.2014

L’apostolo di distretto Armin Brinkmann sarà posto a riposo e ...

... l’apostolo Rainer Storck sarà il suo successore (foto: CNAI)

Dortmund/Zurigo. Domenica prossima il sommoapostolo Jean-Luc Schneider celebrerà un servizio divino a Dortmund (Germania), nel quale metterà a riposo la guida di lunga data della Chiesa regionale della Renania del nord e Westfalia, l’apostolo di distretto Armin Brinkmann. Quale successore e guida della Chiesa regionale sarà Rainer Storck (56). Il servizio divino sarà trasmesso via satellite in molte centinaia di comunità.  

La Chiesa regionale della Renania del nord e Westfalia, oltre alle comunità in Germania, è responsabile di altri 20 paesi curati dall’amministrazione di Dortmund, con più di 400.000 membri. Nella Renania del nord e Westfalia vi sono circa 85.000 membri in 370 comunità.

L’apostolo di distretto Armin Brinkmann è stato consacrato apostolo di distretto nel 2005 dall’allora sommoapostolo Wilhelm Leber. Egli aveva preso in consegna gli incarichi di presidente della Chiesa che fino ad ora risiedevano nella mani del sommoapostolo. Dopo la sua consacrazione quale sommoapostolo, Wilhelm Leber ha designato Armin Brinkmann quale suo successore. Il servizio divino di consacrazione ebbe luogo a Bonn (abbiamo riferito).

Rainer Storck quale successore

L’apostolo Rainer Storck è stato designato già l’anno scorso quale successore dell’apostolo di distretto (abbiamo riferito). Il 56.enne proviene da Kamp-Lintfort e abita oggi a Rheinberg con la sua famiglia. Prima della sua entrata al servizio della Chiesa nel gennaio 2013, Rainer Storck ha lavorato come ingegnere diplomato e ha diretto l’impresa di costruzione famigliare.  Dal 2009 lavora quale apostolo nella Chiesa regionale della Renania del nord e Westfalia. Rainer Storck era responsabile di 100 comunità neo-apostoliche nella parte occidentale del paese. In più, egli era responsabile, durante 10 anni, delle comunità in Russia e quale apostolo ha servito pure le anime nell’Albania, l’Armenia, l’Azerbaidschan e la Georgia. Nella cura spirituale, egli si è impegnato in particolare per i membri della Chiesa con problemi di udito, come pure per i bambini disabili e i loro famigliari, gli „Handicapped Kids“.

Domenica, il cambio

Domenica prossima, il 23 febbraio 2014, il sommoapostolo Jean-Luc Schneider si troverà a Dortmund ed effettuerà il cambio. Il servizio divino sarà trasmesso via satellite in centinaia di comunità nel paese come all’estero. Molti apostoli di distretto saranno presenti.  

Riferiremo.