Comunicazioni ufficiali

Benedizione della Chiesa per le nozze di rubino

20.04.2010

La benedizione per le nozze di rubino è possibile (foto: CNA NRW)

Zurigo. Coniugi che sono sposati da 40 anni, possono ricevere, dietro espressa richiesta, la benedizione della Chiesa per le nozze di rubino. Questo accordo è stato raggiunto dagli apostoli di distretto in occasione della loro riunione in marzo a Dortmund (abbiamo riferito). La decisione vale per tutto il mondo.

La dispensazione della benedizione della Chiesa in occasione di giubilei di matrimonio è consueta. Dalle nozze d’argento alle nozze di platino, si riceve la benedizione del Signore per invocare l’assistenza e l’accompagnamento del Signore nel matrimonio. A richiesta dei coniugi in giubileo, può essere anche dispensata la benedizione delle nozze di rubino (40 anni). Informazioni più dettagliate sono concessa dagli apostoli di distretto.

Benedizione per i giubilei

L’accordo della riunione degli apostoli di distretto amplia la possibilità di benedizioni concernenti i giubilei delle nozze nella Chiesa Neo-Apostolica:

  • Nozze d‘argento (25 anni)
  • Nozze di rubino (40 anni)
  • Nozze d‘oro (50 anni)
  • Nozze di diamante (60 anni)
  • Nozze di ferro (65 anni)
  • Nozze di grazia (70 anni)
  • Nozze di platino (75 anni)

Secondo la comprensione neo-apostolica, il matrimonio è un’unione a vita tra l’uomo e la donna. La benedizione matrimoniale data dalla Chiesa ha una grande importanza per i coniugi. In occasione della benedizione per un giubileo di matrimonio, la benedizione di Dio è nuovamente riposta sul matrimonio e i coniugi vengono affidati all’assistenza e l’accompagnamento di Dio.