Comunicazioni ufficiali

Preannuncio: La Chiesa Neo-Apostolica decide di introdurre un nuovo concetto per la cura della gioventù

04.06.2004

Zurigo. A fine aprile la direzione della Chiesa ha dato l'avvio ad un nuovo concetto unificato per la cura della gioventù nella Chiesa Neo-Apostolica. Esso dovrà essere introdotto e applicato gradualmente dapprima nelle Chiese regionali dell'Europa e dell'America del Nord.

Il nuovo concetto per la gioventù è strutturato nelle tre seguenti tematiche: Comprensione della fede - Vita pratica nella fede - Aiuto per la vita. Temi centrali sono ad esempio:

  • "Essere neo-apostolici - perché e a quale scopo?",
  • "I dieci comandamenti - imposizioni o un aiuto per la vita?",
  • "Vivere i servizi divini in modo intensivo",
  • "Saper gestire l'uso dei massmedia" oppure
  • "Far fronte a problemi - trovare delle soluzioni nei conflitti"

Complessivamente sono 45 i temi che la Chiesa sta elaborando e che, poco a poco, dovranno essere messi a disposizione degli assistenti della gioventù in modo completo e ben elaborato dal punto di vista didattico.

Il pensiero centrale della cura della gioventù consiste nell'offrire ai giovani neo-apostolici un assistente spirituale comprensivo quale interlocutore personale. Preparare i giovani per il ritorno di Cristo è lo scopo principale.