Archivio

A favore della giornata internazionale della pace 2011: anelare la pace!

(02.09.2011) Zurigo. Il mese di settembre è un mese di commemorazione: domenica 11.09. si commemorano i 10 anni degli attacchi negli USA. Il 21. 09. è la giornata mondiale della preghiera. Anche quest’anno, il sommoapostolo Wilhelm Leber, guida internazionale della Chiesa Neo-Apostolica, esorta tutte le comunità ad una preghiera per la pace mondiale. La giornata creata dall’ONU, sta sotto il motto: „Lascia parlare il tuo cuore!“ Il sommoapostolo invita le comunità neo-apostoliche di tutto il mondo a parteciparvi. [leggi]

Per la festa di Pasqua: egli è risuscitato veramente!

(23.04.2011) Al terzo giorno, Gesù è risuscitato. Maria Magdalena corre verso Pietro e Giovanni per raccontar loro ciò che ha vissuto. I due uomini si recano al luogo della sepoltura. Giovanni è il primo e guarda nella grotta. Allorquando Pietro arriva, entra anche lui e trova il lenzuolo dove era avvolto il Signore. „Non capivano ancora la scrittura, la quale diceva che egli sarebbe risuscitato dai morti.“ Questa conoscenza si dirama poco a poco negli apostoli. [leggi]

Venerdì Santo: tradimento – interrogatorio – condanna

(18.04.2011) Venerdì di questa settimana la cristianità commemora la crocifissione del figliolo di Dio, Gesù Cristo. Gli avvenimenti sono raccontati nei Vangeli della Sacra Scrittura. Si dice tra l’altro: ritornato dalla casa di giustizia, Gesù è frustato dai Romani. I soldati gli pongono una corona di spine sul capo, lo avvolgono in un abito di porpora e lo scherniscono. Pilato lava le sue mani nell’innocenza. Il popolo vuole la crocifissione: „via, via con lui! crocifiggetelo!“ [leggi]

Iniziata la serie di seminari sul catechismo neo-apostolico

(26.01.2011) Lehrte/Zurigo. Un albergo a Lehrte (vicino ad Hannover) è stato luogo di riunione per i rappresentanti di tutte le aree d’attività d’apostolo di distretto della Chiesa Neo-Apostolica, al fine di vivere un seminario d’introduzione al nuovo catechismo. L’apostolo di distretto Wilfried Klingler, l’ospitante della Sassonia, ha dato il benvenuto a tutti i partecipanti. „Anche se il nuovo catechismo della nostra Chiesa non è ancora disponibile in forma stampata, è per noi importante informare i fratelli e le sorelle il più presto possibile sui contenuti dell’insegnamento.“ [leggi]