Parola del mese

I posti migliori

Agosto 2019

Sui media, i “ranking” o classifiche sono molto prediletti e appartengono alle notizie più lette e ricercate: in quali città si vive il meglio? In quali ambiti si è pagati di più? Quali sono le destinazioni di vacanza le più ricercate? Quale marca d'auto è la migliore nei test? Spesso, in caso di valutazione, viene mostrato il risultato dell'ultimo controllo, di modo che si possa confrontare lo sviluppo di una marca: l'anno scorso era al primo posto, quest'anno si trova al terzo.  

I discepoli hanno cercato anche di fare una classifica, non pubblicamente, piuttosto ad uso interno e Gesù ha dato una chiara disdetta: „Ciò non deve capitare tra di voi.“ con Dio non c'è “ranking”, dato che la fede non è motivo di competizione per il primo posto. Nonostante ciò, la debolezza umana di creare piccole classifiche non si lascia eliminare. Per fortuna ci sono dei mezzi per combattere ciò: bisogna festeggiare consapevolmente la Santa Cena e già i pensieri sul proprio vantaggio sono messi da parte.

Impulsi da un servizio divino del sommoapostolo

Parola del mese

Dare e avere

(Dicembre 2019) L'ultima pagina del calendario ci rammenta che l'anno volge inesorabilmente al termine. Quello che... [leggi]