Parola del mese

Ricchi in Cristo

Gennaio 2019

Cari fratelli e care sorelle di fede,

Vi dò il più cordiale benvenuto nell'anno nuovo. Il mio desiderio è: cominciamo con convinzione di fede come è descritto nel Salmo 23: „Il SIGNORE è il mio pastore: nulla mi manca!“

Nonostante le nostre preoccupazioni, i nostri sforzi e timori, possiamo constatare che Dio è incommensurabilmente ricco:

  • ricco in bontà,
  • ricco in pazienza,
  • ricco in grazia.

Egli vorrebbe condividere il suo patrimonio con noi. Possiamo avere parte a questo patrimonio, ossia in Gesù Cristo.

Cari fratelli e sorelle, per l'anno 2019 raccomando di concentrarci su questo obiettivo: vogliamo essere ricchi in Cristo!

Ricchi in Cristo!

In cosa consiste questo patrimonio? Come lo possiamo acquisire? Vogliamo dedicarci a queste domande nelle prossime settimane e nei prossimi mesi. Sono molto curioso di sapere quali pensieri saranno risvegliati dallo Spirito Santo in ognuno di noi e nelle comunità. Inoltre, un altro pensiero molto importante per noi si fa avanti: la ricchezza in Cristo possiamo condividerla senza diventare poveri. Condividiamo la ricchezza in Cristo con il nostro prossimo. Non è solamente una possibilità o un'esigenza, ma è anche la nostra vocazione.

Vi auguro un 2019 riccamente benedetto!

Vostro

Jean-Luc Schneider

Parola del mese

Una questione di movimento

(Settembre 2019) Chi prega vorrebbe mettere in moto qualche cosa. Quando abbiamo una preoccupazione e la portiamo in... [leggi]