Parola del mese

Benedizione – ogni giorno a sufficienza

Giugno 2016

Sempre di nuovo ci occupa la domanda su come si manifesta la benedizione di Dio, specialmente quando pensiamo che non ne abbiamo abbastanza: „In verità, il buon Dio potrebbe benedirmi un po’ di più, per tutto quello che faccio per lui…!“ Uno si aspetta che lo stato di salute migliori, l’altro vorrebbe più denaro sul suo conto, altri sperano di avere un posto di lavoro, oppure che il figlio o la figlia possano iniziare un tirocinio.

Così come la vita è variata, così sono le aspettative e i desideri in merito alla benedizione di Dio. A tal proposito si dimentica che la benedizione si manifesta già in tutt’altra maniera: che ogni giorno abbiamo a sufficienza.  Ricordiamoci della parabola della vedova di Zarpat: secondo la promessa del profeta, essa ha avuto ogni giorno farina e olio a sufficienza, per lei e suo figlio, fino alla fine della siccità. Dio non ha riempito la casa della vedova dalla cantina al soffitto con farina e olio, ma ha dato a lei e a suo figlio ogni giorno ciò che necessitava.

Questa è vera benedizione: avere ogni giorno la forza necessaria per poter camminare sulla via della fede e della vita. Avere ogni giorno la forza di fare la volontà di Dio. Avere ogni giorno la forza di poter vincere il maligno facendo del bene. Avere ogni giorno la forza di vincere con Cristo. E di potersi rallegrare ogni giorno, consapevoli che il Salvatore si occupa di me, ogni giorno di nuovo.

Impulsi da un servizio divino del sommoapostolo

Parola del mese

Linguaggio

(Luglio 2019) Il linguaggio dice molto riguardo a una persona. Il modo come parla, le parole che usa, le... [leggi]