Parola del mese

Peso inutile

Luglio 2015

Durante un soggiorno in Africa ho vissuto uns strana vicenda.  Viaggiavamo su una strada allorquando abbiamo incontrato una donna anziana che portava un grande peso sulla testa. Abbiamo pensato: „Povera donna, deve essere una tortura per lei …“, ci siamo poi fermati e abbiamo chiesto se potevamo prenderla insieme. Essa ha ringraziato per l’offerta e si è seduta dietro sul ponte di carico. Quello che poi è successo mi ha meravigliato e reso pensieroso. La donna ha preso posto sul ponte di carico e ha lasciato il peso sulla testa durante tutto il percorso.  

Se si riflette su questo comportamento, ci si rende conto che ciò non è poi così insolito. Dio vuole aiutarci. Egli ci invita a dargli i nostri pesi per alleviarci da carichi e preoccupazioni inutili. Egli vorrebbe che noi mettiamo da parte tutto ciò che grava sul nostro cammino di fede e di vita. E noi? Invece di scrollare tutte le preoccupazioni su di Lui, le portiamo continuamente : il nostro prossimo veda pure come noi soffriamo sotto il peso! Invece di avere piena fiducia in Dio e accettare il suo aiuto, ci aggrappiamo con paura alle nostre abitudini; meglio non sperare troppo, per non essere poi delusi!  

Invece di perdonare il prossimo, si preferisce essere delusi e ricordare l’ingiustizia : quanto fa bene la compassione del prossimo! Invece di dimenticare il passato, si sprofonda sempre più nella compassione di se stessi : quanto ho già dovuto sopportare! Invece molte cose potrebbero essere molto più semplici e leggere!

Impulsi da un servizio divino del sommoapostolo

Parola del mese

Con piena potenza

(Novembre 2019) Lo Spirito Santo agisce con forza, questo a suo tempo, come oggi e pure domani. Lo Spirito Santo... [leggi]