Edizioni precedenti

Voglio vedere il Signore!

(Settembre 2012) Leggendo nella Sacra Scrittura, ci si rende conto che testi e episodi conosciuti rivelano talvolta nuovi aspetti e nuove conoscenze. Una delle parabole più conosciute è quella di Zaccheo, il pubblicano, il quale era salito su un albero per poter... [leggi]

Si tratta di restare fedeli fino alla fine

(Agosto 2012) Davanti al deserto di Paran, Mosè inviò dodici esploratori nel paese di Canaan al fine di farsi un’idea del paese promesso. Tra di loro vi era anche Caleb. Più tardi, Dio disse a proposito di Caleb: „ma il mio servo Caleb che è stato animato da un... [leggi]

Vincere il dubbio!

(Luglio 2012) Alla fine del Vangelo di Marco stà scritto: „Poi apparve agli undici mentre erano a tavola e li rimproverò della loro incredulità e durezza di cuore, perché non avevano creduto a quelli che l'avevano visto risuscitato.“ (vedi Marco 16, 14). Lo... [leggi]

Le ali di Dio: pace e grazia

(Giugno 2012) In occasione dell’inaugurazione di una chiesa mi sono trovato di fronte a una parola tratta dai Salmi; il suo contenuto pieno di forza e intenso mi ha molto impressionato. La frase inizia con le parole: „O Dio, com'è preziosa la tua benevolenza!... [leggi]

Lascia il mondo!

(Maggio 2012) Ascensione – una festa che tocca i cuori. Il Signore ha terminato il suo operare sulla terra ed è stato accolto in cielo lasciando la cerchia dei suoi discepoli. Improvvisamente, dicono le Scritture, egli è stato sottratto ai loro sguardi. Subito è... [leggi]

„Ricordati di Gesù Cristo...“

(Aprile 2012) Nella seconda lettera a Timoteo, v’è il consiglio: „Ricordati di Gesù Cristo, risorto dai morti, della stirpe di Davide, secondo il mio vangelo.“ (2 Timoteo 2,8). Non si tratta di un semplice „Ricordati di tanto in tanto“, ma bensì di un appello:... [leggi]

Gesù Cristo in voi

(Marzo 2012) Nella lettera ai Colossesi vi è un parola che descrive brevemente e in modo conciso come dev’essere la nostra vita di fede, qual’è la nostra meta e come le due cose vanno insieme: „ … Cristo in voi, la speranza della gloria “ (Colossesi 1,27). La... [leggi]

La via del seguimento

(Febbraio 2012) Gesù parlò una volta delle due vie e delle tre porte (Matteo 7,13.14). Attraverso la porta larga passa la via spaziosa, l’altra via è stretta e difficile e passa attraverso una porta angusta. Questa via stretta porta quindi alla vita e la via larga,... [leggi]

Servite il Signore

(Gennaio 2012) Pensando al nuovo anno che sta dinnanzi a noi, mi occupa la parabola del Signore e delle dieci mine. Sta scritto che un signore nobile, prima di partire lontano, ha dato ad ognuno dei suoi servi dieci mine (talenti d’argento) esigendo però di farli... [leggi]

Tranquilli in presenza di Dio

(Dicembre 2011) L’anno 2011 è stato un anno agitato. Gli annunci negativi si accumulano. Da una parte le catastrofi naturali, poi terremoti con in parte conseguenze gravi e dall’altra le agitazioni sociali e politiche. Penso alle proteste, rivoluzioni e momenti di... [leggi]

Dio definisce il momento della messe

(Novembre 2011) L’apostolo Paolo scrive nella lettera ai Galati: „…perché, se non ci stanchiamo, mieteremo a suo tempo.“ Ciò nonostante, in questa comunità della Galazia, regione nell’Asia minore, l’attuale Turchia, le cose non andavano così come se lo immaginava... [leggi]

Ricolmi della pienezza di Dio

(Ottobre 2011) La lettera agli Efesini contiene il desiderio: „affinchè siate ricolmi di tutta la pienezza di Dio“ (Efesini 3,19). C’è veramente molto che potrebbe riempire l’essere umano: attività sportive, politica, carriera, ma anche pesi e preoccupazioni.... [leggi]