Edizioni precedenti

Esercitati nell’essere pio

(Settembre 2011) Al contrario di oggi, lo sport non era tema nella Sacra Scrittura. Lo sport ai tempi di Gesù era solo scopo di allenamento per le guerre o per presentazioni agli dei. L’apostolo Paolo confronta un esercizio del corpo con la pietà, nel senso di... [leggi]

Porre Cristo al centro!

(Agosto 2011) L’apostolo Paolo scrive ai Corinzi: „E ch'egli (il Signore) morì per tutti, affinché quelli che vivono non vivano più per se stessi, ma per colui che è morto e risuscitato per loro.“ (2 Corinzi 5,15). L’apostolo ne deduce che se il Signore è morto... [leggi]

Ci si arrende all’amore!

(Luglio 2011) Allorquando l’apostolo Paolo si congedò dagli anziani di Efeso, disse alla fine: „Vi è più gioia nel dare che nel ricevere “. Poi, sta scritto che Paolo si inginocchiò e pregò con tutti i presenti e poi si accomiatò. (vedi Atti 20). La frase detta... [leggi]

Processi di trasformazione

(Giugno 2011) Samuele scrisse al re Saulo in merito allo Spirito Santo, quello Spirito che ricadde sui discepoli riuniti a Gerusalemme alla festa di Pentecoste. Samuele ebbe il compito di ungere Saulo quale re. Poi, il profeta rivelò al futuro re cosa succederà... [leggi]

Ricordare – risvegliare – mantenere

(Maggio 2011) Leggendo le lettere degli apostoli nel Nuovo Testamento si fa la sorprendente scoperta che, già ai tempi dei primi apostoli, era un tema il conservare, mantenere vivo e il ricordare gli importanti contenuti della fede e le conoscenze. Quando si... [leggi]

Il Signore è risuscitato veramente!

(Aprile 2011) Pasqua è la festa della risurrezione. Poiché tutto sembrava terminato con la morte di Cristo sulla croce e la sua sepoltura, la Pasqua ha cambiato tutto. La novella: „Il Signore è risuscitato veramente“, si è sparsa tra i discepoli molto... [leggi]

Prendere decisioni chiare

(Marzo 2011) Gesù disse una volta che un regno non può esistere se non è in unione con sè stesso. Ci sono molti esempi sparsi nella storia. Quanti regni e paesi sono crollati perchè non si era unanimi e non ci si poteva decidere su punti centrali. Matrimoni sono... [leggi]

Vincere

(Febbraio 2011) Vincere è un tema trattato nell’Apocalisse. Nella lettera alle sette comunità, a chi saprà vincere spettano meravigliose promesse. Il culmine di queste promesse è: „Chi vince erediterà queste cose, io gli sarò Dio ed egli mi sarà figlio.“... [leggi]

Fare del bene

(Gennaio 2011) L‘anno 2011 sta dinnanzi a noi. Anche nel nuovo anno riponiamo la nostra fiducia in Dio e facciamo il possibile per essere degni alla venuta del suo Figliolo. Per il nuovo anno desidero dare un motto. Esso è: facciamo del bene! Penso a una parola... [leggi]

Apri una porticina nel tuo cuore!

(Dicembre 2010) In mezzo all’Avvento ed al periodo di Natale sento spesso dire:  „Non posso ancora credere che fra poco sarà Natale. Non si ha ancora lo spirito natalizio.“ Ciò dipende molto dal fatto che ogni giorno si fa il proprio lavoro e non si riesce a... [leggi]

La via dell’umiltà e dell‘ubbidienza

(Novembre 2010) Nel Vangelo di Matteo è descritto come il Signore Gesù ha chiamato e invitato i suoi primi discepoli a seguirlo (vedi Matteo 4,21-22). I fratelli Giacomo e Giovanni erano al lavoro e si trovavano nella barca con il loro padre per raccogliere le... [leggi]

Una cultura della gratitudine

(Ottobre 2010) „Lode al Signore“ – così iniziano alcuni Salmi. Ringraziare il Signore è un punto centrale nella celebrazione del servizio divino anche nel tempo in cui viviamo, tanto più in relazione alla giornata di ringraziamento. Il salmista ringrazia il... [leggi]

Parola del mese

Con piena potenza

(Novembre 2019) Lo Spirito Santo agisce con forza, questo a suo tempo, come oggi e pure domani. Lo Spirito Santo... [leggi]