Edizioni precedenti

Deluso

(Settembre 2013) Nel giorno in cui le donne trovarono il sepolcro vuoto e raccontarono ai discepoli la risurrezione di Gesù Cristo, due discepoli si incamminarono verso un villaggio a circa due ore a piedi da Gerusalemme. Anche loro avevano sentito la notizia dalle... [leggi]

Amare la fede

(Agosto 2013) Il Motto della giornata della gioventù a Berlino-Lichtenberg mi ha toccato: „amare la fede, vivere la fede, condividere la fede“. Devo pertanto dire: “amare la fede” mi ha particolarmente toccato. Che vuol dire: amare la fede? È dire in prima cosa:... [leggi]

Glorificare il Padre

(Luglio 2013) Nella preghiera sacerdotale al Padre suo, Gesù prega: „Io ti ho glorificato sulla terra, avendo compiuto l'opera che tu mi hai data da fare.“ (Giovanni 17,4). Questo corrisponde nel contempo alla somma della vita di Gesù Cristo. Gesù si è... [leggi]

Il Signore rimane con chi torna a Lui

(Giugno 2013) Il profeta Geremia ricevette dal Signore la parola seguente: „Perciò, così parla il SIGNORE: «Se torni a me, io ti farò ritornare, e rimarrai davanti a me.“ (Geremia 15,19). Geremia si è reso conto della sua situazione confrontandosi con i pesi... [leggi]

Il consiglio del medico

(Maggio 2013) Chi non ha ancora sentito la frase pronunciata dal medico: „Lei dovrebbe ascoltare di più il suo corpo.“ Si può capire questo consiglio molto facilmente: si tratta di dare al corpo quello che gli fa bene e gli è utile, evitando ciò che lo danneggia,... [leggi]

La Santa Cena – cuore della comunità

(Aprile 2013) Quando festeggiamo la Santa Cena annunciamo il sacrificio di Cristo. Oggigiorno si dà un grande valore alla morale e all’etica. Purtroppo però si cerca di mettere il tutto sul livello di: „Devi fare del bene, devi diventare un uomo sempre migliore e... [leggi]

Timore e gioia

(Marzo 2013) Vorrei fare una retrospettiva sull’accaduto di Venerdì Santo e Pasqua. Quando ci dedichiamo alla storia di Pasqua e agli avvenimenti di allora, questo tocca i nostri cuori. Ci si può immedesimare nella situazione degli uomini d’allora: che cosa... [leggi]

Mettetevi all’opera per avere cibo

(Febbraio 2013) Vorrei rendervi attenti su una parola alla quale penso molto negli ultimi tempi. Gesù disse: „Adoperatevi non per il cibo che perisce, ma per il cibo che dura in vita eterna e che il Figlio dell'uomo vi darà; poiché su di lui il Padre, cioè Dio, ha... [leggi]

Anno della professione di fede

(Gennaio 2013) Miei cari fratelli e care sorelle, L‘anno 2013 è un anno giubilare. La vocazione profetica di nuovi apostoli 150 anni fa, la quale non è stata riconosciuta dagli apostoli della Chiesa cattolica-apostolica, segna la nascita della Chiesa... [leggi]

Natale – Fiducia illimitata in Dio

(Dicembre 2012) C’è molto sfavillio a Natale – oh, quanto fervore! I grandi magazzini sono pieni! Luci dappertutto! Al lato opposto di tutta questa agitazione vi è la storia di Natale che è sempre commovente. Quello che si racconta è profondo e importante per noi.... [leggi]

Una parola di conforto

(Novembre 2012) Talvolta arrivo in comunità e percepisco il carico di preoccupazioni, anche se non conosco le particolarità. In questo contesto sono stato reso attento a una parola che trovo molto bella e che dà conforto. L’apostolo Paolo scrive ai Corinzi: „Però... [leggi]

Ringraziate Dio per ogni cosa – continuamente

(Ottobre 2012) L’apostolo Paolo scrive agli Efesini: „Ringraziando continuamente per ogni cosa Dio Padre.“ (Efesini 5,20). È per me un comportamento di vita: ringraziare non deve limitarsi solo a certi avvenimenti e momenti dove tutto va bene. Non deve limitarsi... [leggi]

Parola del mese

Con piena potenza

(Novembre 2019) Lo Spirito Santo agisce con forza, questo a suo tempo, come oggi e pure domani. Lo Spirito Santo... [leggi]