Edizioni precedenti

Ogni cosa buona

(Giugno 2003) Ogni cosa buona viene dall'alto. Troviamo esempi di questa legge divina persino nella creazione naturale: la luce del sole che rischiara e riscalda la terra in modo da rendere possibile la vita terrena, come pure la pioggia che bagna e mantiene... [leggi]

Promesse

(Maggio 2003) Nel libro delle promesse, dunque della Sacra Scrittura, sono contenute delle cose meravigliose. La più grande è e rimane la promessa di Gesù di ritornare per prelevare i suoi nella magnificenza. Il Signore promise pure di inviare un consolatore, lo... [leggi]

Venerdì Santo

(Aprile 2003) Al centro del Vangelo non sta il Cristo sofferente, bensì il Cristo risorto gloriosamente, colui che è salito al cielo e che ritornerà. Eppure, secondo il piano divino di salvezza, anche la tanto crudele morte sulla croce era necessaria, affinché... [leggi]

Un bene prezioso

(Marzo 2003) Ogni persona possiede un bene prezioso: la vita donata da Dio. Ma un bene altamente più prezioso è la figliolanza di Dio, ottenuta tramite la rinascita di acqua e spirito. Bisogna custodire questo dono di grazia e difenderlo da ogni attacco del... [leggi]

Processo di purificazione

(Febbraio 2003) Per far sì che una vite produca frutti di prima qualità, in primavera deve essere potata. Il vignaiolo elimina il legno morto e i tralci selvaggi, come pure i viticci in soprannumero, affinché le forze della vite si concentrino sui grappoli che... [leggi]

Pensieri per il nuovo anno

(Gennaio 2003) Abbiamo già trascorso alcuni giorni di questo nuovo anno. Anche nel periodo che ci sta davanti, di cui non conosciamo a fondo i contenuti, è importante avere delle griglie di orientamento che ci consentono di impostare la nostra vita terrena. Già... [leggi]

Dedicare spazio al Signore

(Dicembre 2002) Dopo aver partorito il suo primo figlio, Gesù, il Redentore, lo fasciò e lo coricò in una mangiatoia, in quanto "non c'era posto per loro nell'albergo". (cfr. Luca 2, 7). Una situazione davvero drammatica: il figliolo di Dio, il re di tutti i re,... [leggi]

Lodare Dio ed essere gioiosi

(Novembre 2002) Chi sa stimare e accettare la grazia di Dio, può sentirsi appagato dalla propria vita, può essere felice e contento, anzi, può sentirsi ricco. Ciò nonostante subentrano anche per lui preoccupazioni e gravami, tentazioni e avversità, malattie, dolori... [leggi]

Tuttavia sei ricco

(Ottobre 2002) "Io conosco la tua tribolazione, la tua povertà (tuttavia sei ricco)" (cfr Apocalisse 2, 9). Al primo sguardo questo versetto dell'Apocalisse potrebbe sembrare contraddittorio. Perché sa­reb­be ricco colui che si trova in tribolazioni e in povertà?... [leggi]

La vera luce

(Settembre 2002) La luce rappresenta uno dei più grandi doni di Dio; infatti Dio stesso è luce. Come primo atto della sua creazione, creò la luce. E mentre Gesù si trovava sulla terra, dichiarò: "Io sono la luce del mondo; chi mi segue non camminerà nelle tenebre."... [leggi]

Guidati sui giusti sentieri

(Agosto 2002) L'autore dei Proverbi consiglia: "Riconoscilo [il Signore] in tutte le tue vie ed egli appianerà i tuoi sentieri" (Proverbi 3, 6). Con fede e timore reverenziale riconosciamo Dio, il Signore, nella sua sublime autorità, e fiduciosi ci lasciamo da... [leggi]

La saggezza che proviene dall'alto

(Luglio 2002) Già Salomone sapeva che la vera saggezza non poteva che essere regalata dall'Eterno: "Il Signore infatti dà la saggezza; dalla sua bocca provengono la scienza e l'intelligenza" (Proverbi 2,6). Ma per ottenerla, bisogna avere timore di Dio. "Il timor... [leggi]