Edizioni precedenti

"Un bambino ci è nato ..."

(Dicembre 2005) Quanto è ovvio per noi di celebrare il Natale! E pensare che in questo mondo circa due terzi dell'umanità non conoscono affatto la festa natalizia! Le grandi religioni della terra, come l'Islam, il Buddismo o l'Induismo ignorano questa ricorrenza.... [leggi]

Giudicare ogni cosa spiritualmente!

(Novembre 2005) "Ma l'uomo naturale non riceve le cose dello Spirito di Dio", così inizia una parola chiara e forte dell'apostolo Paolo in una sua epistola rivolta ai Corinzi. Non spiega già questo da solo il fatto che nel tempo odierno la nostra fede riscontra... [leggi]

Gratitudine al primo posto!

(Ottobre 2005) All'inizio di quest'anno mi sono saldamente ripromesso di porre la gratitudine al centro della mia vita di fede. Non è forse così che la gratitudine a volte viene un po' a mancare? Viviamo in un tempo nel quale si pretende molto da noi, un tempo... [leggi]

A che cosa si lega il tuo cuore?

(Settembre 2005) Viviamo in un'epoca di abbondanti offerte, e questo anche nel campo spirituale. È un segno del nostro tempo che molti non hanno più fame per la parola di Dio. Questo non concerne soltanto delle persone al di fuori dell'opera di Dio, ma purtroppo... [leggi]

Ringraziate il Signore!

(Agosto 2005) Facciamo bene a ringraziare sempre nuovamente Dio, il nostro Padre celeste, perché "dalla sua pienezza noi tutti abbiamo ricevuto grazia su grazia" (cfr. Giovanni 1, 16). Nel Salmo 107 leggiamo: "Celebrate il Signore, perch'egli è buono, perché la... [leggi]

Dimensioni divine

(Luglio 2005) Nella sua epistola agli Efesini l'apostolo Paolo esprime l'augurio che Cristo abiti nei loro cuori per mezzo della fede e che loro siano radicati e fondati nell'amore; questo desiderio non ha perso nulla del suo significato nemmeno nel tempo finale... [leggi]

Nulla mi manca

(Giugno 2005) Se consideriamo in modo realistico la nostra vita, il trascorrere dei giorni, delle settimane e dei mesi, tutti i problemi e mutamenti che ci assillano, allora vi sono tante cose che ci possono tormentare, addolorare, ferire, angosciare o rendere... [leggi]

Benedizione spirituale

(Maggio 2005) Come ultimo atto che Gesù compì sulla terra, dopo il suo sacrificio, la sua morte e la risurrezione, Egli benedì i suoi discepoli prima di tornare al Padre suo: "Mentre li benediceva, si staccò da loro e fu portato su nel cielo" (cfr. Luca 24, 51).... [leggi]

Pace con Dio

(Aprile 2005) Guerre e terrorismo, rivoluzioni e sovversioni, epidemie e malattie, tempeste, alluvioni e terremoti - in questa vita vi sono davvero tante cose di cui si potrebbe aver paura e di cui ci si potrebbe spaventare. Ma il Figlio di Dio offrì la sua pace,... [leggi]

Il richiamo amorevole di Dio

(Marzo 2005) Dio invita ad avere fede in Lui, ad avere comunione con Lui e ad operare per Lui. La storia della salvezza è un unico richiamo amorevole da parte di Dio. Prescelti sono tutti coloro che, in ogni tempo, sono stati invitati al suo altare per opera dei... [leggi]

Una condotta santa

(Febbraio 2005) Udendo l'esortazione dell'apostolo Pietro: "Come colui che vi ha chiamati è santo, anche voi siate santi in tutta la vostra condotta" (vedi I Pietro 1, 15), ci si può chiedere se questo sia mai possibile. Conosciamo le nostre debolezze, commettiamo... [leggi]

Per il capodanno 2005

(Gennaio 2005) Davanti a noi sta un nuovo anno, un nuovo lasso di tempo. Abbiamo terminato l'anno vecchio con gratitudine e ora guardiamo verso l'anno nuovo pieni di aspettative. Abbiamo motivo di ralle-grarci, poiché non stiamo iniziando un viaggio... [leggi]

Parola del mese

Adeguamento

(Maggio 2019) Affinchè una comunità funzioni, è necessario un minimo di adeguamento. Più i bisogni e le qualità... [leggi]