Edizioni precedenti

Dio diventò uomo

(Dicembre 1998) A Natale ci ricordiamo della nascita di Gesù a Betlemme. È bello che il nostro calendario preveda un giorno di commemorazione di questo evento. Importante è riconoscere che Dio si fece uomo in Gesù Cristo. Grazie al suo sacrificio si creò la... [leggi]

Innanzitutto il conoscimento

(Novembre 1998) Conoscere Dio e il suo Figliolo Gesù Cristo è la chiave per accedere alla grazia e alla pace. L'apostolo Paolo vi ha accennato nella sua seconda epistola trasmessaci dalla Sacra Scrittura, esprimendo il desiderio: "Grazia e pace vi siano... [leggi]

Confessione della speranza

(Ottobre 1998) "Riteniam fermamente la confessione della nostra speranza, senza vacillare; perché fedele è Colui che ha fatte le promesse" (Ebrei 10, 23). In cosa consiste la confessione della nostra speranza, su quali principi si basa la nostra fede? Sulla... [leggi]

I pericoli del tempo attuale

(Settembre 1998) Viviamo nel tempo del compimento dell'Opera di Dio e sappiamo che il Signore salverà gli eletti che giorno e notte gridano a lui: "Vieni, Signor Gesù!" Lo stesso Figliol di Dio descrisse chiaramente quali circostanze avrebbero caratterizzato il... [leggi]

Luce e vita

(Agosto 1998) La luce e la vita sono collegate indivisibilmente; hanno entrambe la loro sorgente presso Dio. Dopo aver creato la terra, l'eterno Creatore disse: "Sia la luce!" (Genesi 1, 3) Iniziarono così i diversi periodi della creazione che culminarono nella... [leggi]

Essere nel Signore

(Luglio 1998) Per poter essere nel Signore, assumere dunque lo Spirito di Gesù, i suoi sentimenti e la sua indole, bisogna osservare la parola di Dio. L'apostolo Giovanni ne fa menzione quale premessa indispensabile ed aggiunge: "...ma chi osserva la sua parola,... [leggi]

Opere della fede

(Giugno 1998) L'accenno dell'apostolo Giacomo che la fede senza le opere è morta, così come il corpo senza lo spirito è morto (cfr. Giacomo 2, 26) ha un significato particolare per la nostra vita di fede. Come nasce la nostra fede? Non è soltanto un dono della... [leggi]

La benedizione del cielo

(Maggio 1998) La fonte di ogni benedizione è Dio; un fatto sul quale non può esistere il minimo dubbio. Veramente benedetto è il figliolo di Dio che nella sua vita di fede ha acquisito ricchezze spirituali, beni infatti che non sono di breve durata, ma perdurano... [leggi]

Ristorati e consolati

(Aprile 1998) Chi di noi non è mai stanco od appesantito dalla croce e dalle preoccupazioni? Quanta consolazione racchiude pertanto la promessa del Signore: "Poiché io ristorerò leanima stanca, e sazierò ogni anima languente" (Geremia 31, 25). Cosa ci rende... [leggi]

Anime sane

(Marzo 1998) Essere sani è indubbiamente il desiderio di tutti. Quanti darebbero il loro intero patrimonio per avere la salute! Sovente chi è sano non sa quale patrimonio possiede. Ma qual è la situazione riguardo al desiderio di avere la salute spirituale, la... [leggi]

Beni eterni

(Febbraio 1998) Il Signore conosce tutti i nostri giorni; i giorni di gioia e di felicità gli sono noti al pari dei giorni di cordoglio, di sofferenze, di prove e di preoccupazioni. Non importa cosa dobbiamo sperimentare - il Signore sa esattamente a cosa andiamo... [leggi]

Pensieri per l'Anno Nuovo

(Gennaio 1998) "Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi, e in eterno". (Ebrei 13, 8) È caratteristica dell'uomo indagare continuamente il futuro. Alla soglia del nuovo periodo molti si chiedono cosa ci riserverà. Quindi si consultano gli oracoli e vengono fatte delle... [leggi]

Parola del mese

Adeguamento

(Maggio 2019) Affinchè una comunità funzioni, è necessario un minimo di adeguamento. Più i bisogni e le qualità... [leggi]