Parola del mese

Gennaio 2020: Cristo ci rende liberi!

Cari fratelli e care sorelle in fede,

dietro a voi sta, spero, un buon anno! Mi auguro che possiate sempre trovare abbastanza motivi per ringraziare il nostro Signore per le bontà che ci elargisce!

Ora il nuovo anno è realtà. È diventata una tradizione che, in accordo con gli apostoli di distretto, rendo noto un messaggio annuale. Il nostro motto 2020 è: Cristo rende liberi! Il testo biblico a tal proposito lo troviamo nella lettera di Paolo ai Galati: „Cristo ci ha liberati perché fossimo liberi; state dunque saldi e non vi lasciate porre di nuovo sotto il giogo della schiavitù!“ (Galati 5, 1).

La libertà è un bene prezioso! Quale figli di Dio non guardiamo solamente alla nostra vita terrena.  Poniamo la libertà in Cristo al primo posto:

  • Dio è completamente libero. Il suo amore per noi è incondizionato.
  • Possiamo scegliere la libertà. Siamo liberi di contraccambiare l'amore di Dio.
  • Cristo ci libera: dal peccato, dal maligno, dalle difficoltà.  

Per l'anno 2020 raccomando che ci concentriamo su questa dinamica spirituale: Cristo rende liberi!

Una cosa mi è molto importante: la libertà in Cristo è un dono di Dio. Lasciamoci liberare dal Signore lasciandoci guidare dall'operare dello Spirito Santo. Sappiamo che l'onnipotente Dio ci ama e pertanto guardiamo con speranza verso il futuro. E rimanendo fedeli a Cristo, impostiamo il nostro futuro.

Insieme agli apostoli, vi saluto tutti cordialmente augurandovi un benedetto e buon anno nuovo!


Vostro

Jean-Luc Schneider