Parola del mese

Giugno 2019: Siamo qua per voi!

Recentemente, in molte comunità giovani cristiani hanno deposto il loro voto di Confermazione e ricevuto la benedizione divina per il loro cammino di vita. I più anziani tra di noi, che molti anni fa si sono trovati nella stessa situazione, rinunciando al demonio e alle sue opere, sanno per esperienza che non sempre è stato possibile mantenere questa promessa. Talvolta il maligno è stato più forte di noi. Magari, come giovani, eravamo spensierati e abbiamo gettato al vento gli ammonimenti. Ma siamo restati fedeli.

Perché? Dapprima perché Dio ci fa grazia. Ma anche perché abbiamo avuto una comunità che ci ha portati, che ci ha amati e capiti. Se vediamo i nostri giovani confermandi, pensiamo sempre: anche loro hanno bisogno di una comunità per mantenere il loro voto. A maggior ragione, proprio quando non riescono a mantenerlo. I membri del corpo di Cristo si servono vicendevolmente e compiono il bene per tutti. Che i nostri giovani possano percepire la solidarietà amorevole della loro comunità!

Impulsi da un servizio divino del sommoapostolo