Parola del mese

Dicembre 2018: La stella della speranza

A Natale ci vogliono le stelle, magari di paglia, carta o luce; le stelle fanno parte della decorazione di Natale. Alla fine del 18esimo secolo, pare che il docente di una scuola di missione ha avuto l'idea di occupare e distrarre con la creazione di stelle i figli dei missionari, i quali soffrivano per la separazione dalla famiglia nei giorni prima di Natale. A Natale, le stelle create dai bambini venivano appese nelle loro camere. E così sembra che sia nata l'usanza delle stelle di Natale.

La stella che brilla nella notte oscura, un simbolo di speranza che si addice al Natale. Con la nascita di Gesù, la stella è apparsa e ha dato speranza all'umanità: speranza di salvezza, speranza di pace, speranza nella fine dell'allontanamento dell'uomo da Dio, speranza di grazia, speranza in una vita eterna, speranza nell'imminente apparire del Regno di Dio. Questa stella della speranza brilla con piena forza ancora oggi e indica la via fuori dall'oscurità del peccato e dalla lontananza da Dio. Ma questa via la dobbiamo percorrere noi stessi.

Impulsi da un servizio divino del sommoapostolo