Western Pacific

Nel 1883 Heinrich Friedrich Niemeyer emigra insieme alla sua famiglia dalla Germania in Australia e si stabilisce a Brisbane.

Dapprima la Chiesa Neo-Apostolica rimane circoscritta all’Australia e alla Nuova Zelanda. Soltanto più tardi vi si aggiungono anche le isole dell'Oceano Pacifico. L’opera missionaria inizia dapprima a Tonga e poi anche su molte altre isole della Melanesia e Micronesia. Soprattutto su Papua-Nuova Guinea sorgono molte comunità neo-apostoliche fiorenti.

La maggior parte dei tanti piccoli Stati isolani appartengono, come anche l’Australia stessa e la Nuova Zelanda, alla Chiesa regionale Australia; le restanti isole sono curate dalle Chiese regionali degli Stati Uniti e della Francia.

Carta geografica

Cliccare per ingrandire (tratto da  WorldAtlas).