Asia & Medio Oriente

Nel 1881 l’apostolo olandese F. L. Anthing si reca a Giava. Ben presto, immigrati olandesi e anche giavanesi aderiscono alla Chiesa Neo-Apostolica.

Fino negli anni 70 l’Indonesia rimane l’unico Paese asiatico in cui è presente la Chiesa Neo-Apostolica. A cominciare dall’India, a poco a poco l’opera missionaria si estende poi su tutta l’area del sud-est asiatico; in molti Paesi il numero dei cristiani neo-apostolici è in rapido aumento.

Carta geografica

 

Cliccare per ingrandire (tratto da  WorldAtlas).